Le ultime discussioni dal forum italiano

Abbonamento a feed Le ultime discussioni dal forum italiano
Lista di discussione in italiano riguardo lo screen reader NVDA, appartenente al sito www.nvda.it
Aggiornato: 4 ore 44 min fa

Off topic! Slash Radio Web: palinsesto dal 25 al 29 Marzo 2019.

Dom, 24/03/2019 - 20:09

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche e cari amici,

di seguito la programmazione di Slash Radio Web relativa alla settimana dal 25  al 29 marzo 2019.

 

Le nostre trasmissioni inizieranno alle 8:25 con la rubrica “Un libro al giorno”, prodotta e curata dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta” (della durata di cinque minuti), in onda dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 8.25, 14.50, 19.50 e al termine della programmazione serale.

Dopo “Un libro al giorno”, di mattina, potrete ascoltare l’Oroscopo e a seguire Almanaccando, la rubrica sui fatti del giorno a ritroso nel tempo, a seguire il Meteo. 

Dalle 9.00 alle 10:30 l’appuntamento è con Spotlight: notizie di attualità, politica, cultura e sport nonché approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo. 

In particolare lunedì 25 marzo sarà con noi il Professor Pippo Russo, sociologo, saggista e giornalista d’inchiesta che da anni indaga sullo scottante tema dell’intreccio calcio-finanza attraverso le famigerate plusvalenze; mentre martedì 26 parleremo del Premio strega 2019 insieme al Professor Giovanni Solimine, presidente della Fondazione Bellonci che organizza annualmente la manifestazione .

 

Lunedì 25 marzo alle 10:30 inoltre potrete ascoltare la nuova puntata di Slash Sport News, la nostra striscia settimanale, della durata di mezz’ora, che si occuperà di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Questa settimana fari puntati su Baseball, Goalball, Judo e Calcio a 5. Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione.

 

Confermato il doppio appuntamento con UiciCom, nei giorni di mercoledì 27 marzo, con inizio alle 10.30, per ciò che concerne le notizie, le attività e gli eventi del territorio e della Presidenza Nazionale, e di Venerdì 29 marzo, sempre alle 10.30, per il tour di presentazione di tutte le sezioni Provinciali, Intercomunali e dei Consigli Regionali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS.

 

Slashbox vi terrà compagnia nei pomeriggi di martedì 26 e giovedì 28 marzo dalle 16.00 alle 18.30, mentre mercoledì 27 marzo l’orario sarà 17:30 - 18:30 con la seguente programmazione:

 

Martedì 26 marzo:

 

Apriremo la puntata con l’eclettica Cinzia Leone, autrice del romanzo “Ti rubo la vita” (edito Mondadori).

 

Sinossi: Vite rubate. Come quella di Miriam, moglie di un turco musulmano che nel 1936 decide di sostituirsi al mercante ebreo con cui è in affari, costringendo anche lei a cambiare nome e religione. A rubare la vita a Giuditta nel 1938 sono le leggi razziali: cacciata dalla scuola, con il padre in prigione e i fascisti alle calcagna, può essere tradita, venduta e comprata; deve imparare a nascondersi ovunque, persino in un ospedale e in un bordello. Nel 1991, a rubare la vita a Esther è invece un misterioso pretendente che le propone un matrimonio combinato, regolato da un contratto perfetto…

Ebree per forza, in fuga o a metà, Miriam, Giuditta ed Esther sono donne capaci di difendere la propria identità dalle scabrose insidie degli uomini e della Storia. Strappando i giorni alla ferocia dei tempi, imparano ad amare e a scegliere il proprio destino.

Una saga familiare piena di inganni e segreti che si dipana da Istanbul ad Ancona, da Giaffa a Basilea, da Roma a Miami, dalla Turchia di Atatürk all’Italia di fine Novecento, passando attraverso la Seconda guerra mondiale e le persecuzioni antisemite, con un finale a sorpresa.

Un caleidoscopio di luoghi straordinari, tre protagoniste indimenticabili e una folla di personaggi che bucano la pagina e creano un universo romanzesco da cui è impossibile staccarsi.Un libro che, nella gioia della narrazione, riflette sulla storia, l’identità, la tolleranza.

 

Cinzia Leone, giornalista, scrittrice e autrice di graphic novel, collabora con il "Corriere della Sera" e "Il Foglio". Ha pubblicato due romanzi, Liberabile e Cellophane, e cinque libri di storie a fumetti. Vive, scrive e disegna a Roma.

 

Alle 17:00 Luca Di Bartolomei, figlio dell’indimenticato Agostino, capitano della Roma scudettata nel 1983, ci presenterà “Dritto al cuore” (Baldini+Castoldi), un libro che prende posizione contro l’attualissimo slogan “più armi uguale più sicurezza”

 

Sinossi: Nel giugno del 2018 l’autore, d’impulso, postava su twitter ciò che pensava sulla politica del ministro dell’Interno Matteo Salvini in relazione alla Sicurezza e alla riforma della legittima difesa in senso più permissivo riguardo alla possibilità di possedere e usare le armi da fuoco. Di Bartolomei partiva da una vicenda personale: il suicidio del padre, famoso calciatore, venticinque anni prima, ma solo per ribadire che il tema non era il suicidio di un uomo ma (per usare le sue stesse parole) «la falsa sensazione di sicurezza che una maggiore diffusione di armi da fuoco porterebbe. Questa sicurezza fai da te non risponde alle paure profonde degli italiani e porterà solo più spargimenti di sangue – specie fra i tutori dell’ordine – oltre che una delegittimazione del ruolo dello Stato come garante di tutti noi. Lo dicono gli studi e lo dicono anche tutte le Forze dell’ordine che coordina in qualità di ministro dell’Interno». A quella serie di tweet Salvini rispose con veemenza, e si innestò una polemica ripresa e alimentata dai maggiori quotidiani e programmi radio e tv. Ora, all’indomani della promulgazione del nuovo decreto sicurezza, Di Bartolomei torna sul tema con questo libro che unisce vicende e racconti personali a dati e studi comparati sull’argomento, in una narrazione calda e partecipata, ma anche inattaccabile ed essenziale per andare oltre le frasi fatte e gli slogan prefabbricati.

 

Luca Di Bartolomei, conclusi gli studi in Legge, si specializza nel settore dell’energia e dei servizi prima lavorando per alcuni tra i principali player del settore e poi nella consulenza per istituzioni pubbliche e clienti privati. Padre di due bambini e di un cocker paraplegico, è innamorato di calcio, politica e arte moderna.

 

In chiusura avremo in collegamento telefonico Franco Lepore, presidente della sede provinciale dell’Unione Italiana dei ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS di Torino, promotrice del Bando “MANO(d)OPERA”, rivolto agli studenti delle Accademie di Belle Arti e dei Licei Artistici, per la selezione di opere d’arte plastiche sul tema delle mani come mezzo di conoscenza del mondo. 

 

Mercoledì 27 marzo 

 

La nostra diretta inizierà alle 15:00 con la nuova puntata della rubrica “Scuola alla radio”, a cura della Commissione Nazionale Istruzione e Formazione, condotta dal Coordinatore Prof. Marco Condidorio, che questo mese si occuperà di esami di maturità. 

Alle 15:45 la Co-Coordinatrice dottoressa Linda Legname inaugurerà l’approfondimento sulla tiflodidattica, attraverso la presentazione di tutti i Centri di Consulenza presenti sul territorio nazionale.

 

A partire dalle 16:30 come ogni ultimo mercoledì del mese spazio alla rubrica “Chiedi al presidente”, che  consentirà ai nostri ascoltatori di rivolgere le loro domande in diretta a Mario Barbuto, Presidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS. Per ulteriori dettagli si rimanda al comunicato n.42.

 

Alle 17:30 durante SlashBox presenteremo insieme all’autore Massimo Padalino il libro “Storie di ordinaria follia rock” (Giunti Editore).

 

Sinossi: Negli oltre sessant'anni della sua storia, il rock ha conosciuto personaggi bizzarri, eccentrici visionari ma anche persone profondamente turbate nella psiche che hanno sfogato la loro distonia nella musica, con risultati spesso geniali. Questo libro illustra alcuni di questi “mad dogs”, indagando sui buchi della loro mente e sui risultati raggiunti, con storie favolose che spesso sconfinano nell'inverosimile. A volte la narrazione della scheda si basa su un singolo evento di particolare rilevanza, altre invece la telecamera estende il campo su diversi aspetti della vita o della carriera dell'artista. L'indagine dell'autore va oltre i casi più popolari e prende in considerazione aspetti di follia che hanno invaso anche la mente di David Bowie, di Elvis, di Nick Drake, di Kurt Cobain. Un racconto serio, senza effetti plateali, scritto in una fantasmagorica lingua degna dell'argomento.

 

Massimo Padalino si laurea in Storia della musica. Inizia a scrivere di musica per vari magazine (tra cui Blow Up, Rockerilla, il Mucchio Extra). Pubblica tre libri per Arcana: due sui Beatles, e uno su Capossela. Approdato a Meridiano Zero dà alle stampe “Space Is The Place”. “Il gioco”, suo primo romanzo, ottiene un riconoscimento al Premio Internazionale Mario Luzi.

 

Giovedì 28 marzo

 

Un pomeriggio all’insegna di letteratura, recitazione e arte tattile. 

Alle 16:00 Annalena Benini  sarà con noi per parlare del suo “I racconti delle donne” (Einaudi). 

 

Sinossi: Da Virginia Woolf a Chimamanda Ngozi Adichie, da Clarice Lispector a Patrizia Cavalli, le venti storie che animano questo libro sono prima di tutto meravigliose: con intelligenza, sincerità e ironia descrivono un mondo vivissimo e sempre in movimento. Annalena Benini compone un canone imprevisto e contemporaneo, in cui le donne riconosceranno molto di sé e gli uomini, oggetto d'amore e di guerra, potranno specchiarsi.

Annalena Benini (Ferrara, 1975) è giornalista, editorialista e scrittrice. Dal 2001 scrive per «Il Foglio», occupandosi di cultura, storie, persone e libri, e ha fondato e cura l'inserto settimanale «Il Figlio». Ha pubblicato La scrittura o la vita. Dieci incontri dentro la letteratura (Rizzoli 2018). Per Einaudi ha curato l'antologia Racconti di donne (2019). Vive a Roma.

 

A seguire ascolteremo la voce, più volte prestata alla radio, di Ivano Marescotti, che ci racconterà tutte le sfaccettature di una carriera tra recitazione, regie teatrali, drammaturgia e scrittura.

 

Per concludere spazio a "Tactilia" con l'intervento di Maria Sara Forcellini, ideatrice insieme a Fabio Fabbri, del progetto che punta a offrire ai visitatori uno strumento didattico e attrattivo per meglio comprendere la nostra storia e i nostri valori di libertà e democrazia. Tactilia è ospitata a San Marino presso il Cantone Panoramico, dove sono installate la riproduzione tattile dell’affresco del Retrosi e quella in scala dell’antica Domus Magna Comunis realizzata in pietra dagli scalpellini sammarinesi , e il Palazzo Pubblico, dove lo scultore non vedente Felice Tagliaferri ha presentato l’opera “Cristo Rivelato – L’Arte senza barriere”.

 

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

 

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

 

- Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06 92 09 25 66.

 

- Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all'indirizzo: diretta@...

 

- Compilando l'apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web.

 

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp

Oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi!

 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato:

Sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all'indirizzo http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale

- sulla pagina Facebook Slash Radio Web sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

 

Vi ricordiamo infine, come annunciato nelle scorse settimane, che adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell'assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

- Alexa, AVVIA Slash Radio Web 

oppure 

- Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime:

https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl

 

Si pregano le nostre strutture provinciali di dare la massima diffusione al presente comunicato.

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina: http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

 

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

gsm: 349 67 23 351

tel: 06 699 881

Seguimi su Twitter: @NunzianteE


Mail priva di virus. www.avast.com


----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Registra i domini che desideri ed inizia a creare il tuo sito web
Clicca qui

Re: nvda 2018.4.1 con seven a 32 bit non si installa

Dom, 24/03/2019 - 11:48
Sul sistema è installato il service pack 1?

Per verificarlo, fai win+r pe aprire esegui e digita: winver

Ti si aprirà la finestra con le info su windows, se la versione riportata è: windows 6.1, build 7600

è lì il problema.

Il 24.03.2019 00:11, Ignazio Cozzoli ha scritto:

nvda 2018.4.1 con seven a 32 bit non si installa

Dom, 24/03/2019 - 01:11
ciao a tutti

ma domanda è tutta nell'oggetto.

il messaggio che appare è

questa versione di seven non supporta tale programma

grazie per eventuali suggerimenti

ignazio

Off topic! Sviluppo del linguaggio b.no cieco e cieco-sordo

Sab, 23/03/2019 - 13:47

Saluti a tutti.

 

::

 

Si riceve e si trasmette:

 

Siamo due studentesse del corso di laurea in Logopedia dell'Università Politecnica delle Marche, Serena Fabi e Valentina Flauti.

 

Il nostro progetto di tesi riguarda la raccolta di dati in merito allo sviluppo linguistico del bambino cieco e cieco-sordo, realizzato in un questionario compilabile online.

 

Affinché questa racolta dati si concretizzi, Vi chiediamo cortesemente di compilare il nostro questionario, raggiungibile a questa pagina:

 

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSefJgGzbLLYuVzq14y7AHacYwZx5g7kbtfRDSGT7V-oHg9D2Q/viewform?usp=sf_link

 

La richiesta è indirizzata a tutti i genitori dei bambini di età compresa tra 18 mesi (1 anno e mezzo) e 8 anni.

 

Il questionario è di facile e rapida compilazione e i dati sono raccolti in forma anonima.

 

In attesa di una Vostra adesione e partecipazione al sondaggio, Vi ringraziamo per la disponibilità e il tempo dedicato.

 

Serena e Valentina

 

Per ulteriori chiarimenti e approfondimenti ci rendiamo disponibili ai seguenti contatti:

Valentina Flauti:  3342441096

Serena Fabi:  3465786507

Email:  tesilogopedia.univpm@...

::

 

Grazie per l'attenzione.

 

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Skype: nunziante

gsm: 349 67 23 351

Seguimi su Twitter: @NunzianteE




----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Caselle con tuo dominio su piattaforma Zimbra, fino a 30 GB di spazio, sincronizzazione dati e backup
Clicca qui

Re: il mio primo software sviluppato da me

Ven, 22/03/2019 - 16:54
Ciao Gabriel!

Hai fatto benissimo a dedicarti allo studio della programmazione, puo' darti grandi soddisfazioni.

Pero', da una occhiata al volo al tuo programma, hai ancora molto lavoro da fare.

Ti do due suggerimenti


Quando esegui un input di un dato, prima di assegnarlo ad una variabile devi controllare che sia di un tipo compatibile o altrimenti modificare il tipo del dato.

Ho provato a fare l'input di una spesa, e ho ricevuto un errore di una ecezione non gestita che si riferiva al tipo della stringa che ho immesso non compatibile con la variabile che hai usato.


Devi fare un discreto lavoro anche sull'interfaccia, chiedere sequenzialmente i dati con una serie di dialoghi e' troppo grezzo come metodo di input.


Non scoraggiarti comunque, guardati in giro, valuta come fanno le cose che fai tu gli altri programmi e cerca di fare che il tuo si comporti in maniera simile.


Saluti

Andrea


Il 22/03/2019 13:45, gmail ha scritto:

il mio primo software sviluppato da me

Ven, 22/03/2019 - 14:45
ciao a tutti,
sono quì per informarvi che oltre al cambio di server al mio sito web:
http://ilmondodigabriel.altervista.org
ho creato e rilasciato il mio primo software.
questo software che si chiama gestionale cosente di visualizzare e
inserire delle spere mensili con cui lui calcolerà quanto spendete in
tutto il mese.
farò in futuiro anche la possibilità di callcolare quanto spendete in un anno.
il file dove viene salvato il tutto è un txt, che sarà sostituito a
breve con un xml.
per scaricare il software dovete andare alla pagina software
gestionale del mio sito:
ilmondodigabriel.altervista.org
per scaricarlo dovete premere su download e per eseguirlo dovete
rremere su un file chiamato gestionale.1.x.exe(x sta per la versione
del programma)
il programma èp frmato da un unico file.exe.
se l'antiviruis lo individua cfome minaccia dovete metterlo frà le eccezioni.
se volete ricevere assistenza basta iscriversi alla mia lista:
informaticando@groups.io
o scrivermi alla mia e-mail.
se volete funzioni aggiuntive è la stessa cosa.
ciao e buona giornata.
gabriel pappalardo.

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Ven, 22/03/2019 - 13:16
OK, farò del mio meglio, ancora ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 22/mar/2019 11:39, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Ven, 22/03/2019 - 12:39
Il giorno 22 mar 2019, alle ore 02:40, Maurizio Barra <barra.maurizio@...> ha scritto:
Ok, grazie Maurizio.Se ne hai voglia, ti prego di segnalare agli sviluppatori, così come dicevi in una tua precedente mail: se dovessero sistemare la stessa funzione dell’fb desktop anche nel mobile, sarebbe davvero grandioso.
Usa pure la mia firma se credi, assieme alla tua.

Ciao e grazie ancora.

GabryB.

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Ven, 22/03/2019 - 12:36
Il giorno 21 mar 2019, alle ore 22:34, biomasp5 <biomasp5@...> ha scritto:
Ciao Biomasp5. Sì, conoscevo il modo che descrivi e qualche volta l’ho usato ma finisce poi, a causa della mia pigrizia, che lascio perdere e non taggo nessuno. L’altro metodo invece, risulta, o devo dire, risulterebbe, incredibilmente più comodo e veloce, quindi è l’unico che sono disposto a prendere in considerazione.Se non riuscirò ad abituarmi con FB desktop e gli sviluppatori non metteranno a posto la stessa funzione anche nel mobile, semplicemente rinuncerò a taggare.

Ciao.

Gabry.

Re: Non riesco a capire il navigatore ad oggetti

Ven, 22/03/2019 - 10:42
dolcetto scherzetto!

Il 22/03/2019 09:41, Manolo via Groups.Io ha scritto:

Re: Non riesco a capire il navigatore ad oggetti

Ven, 22/03/2019 - 10:41
Grazie ragazzi,

leggerò con attenzione e se qualcosa non la capisco vi scrivo.

Siete molto gentili.


Livia

Re: Non riesco a capire il navigatore ad oggetti

Ven, 22/03/2019 - 10:28
Ciao Livia e tutti. Ti consiglio di leggerne il contenuto relativo, molto ben spiegato, nella guida stessa di Nvda. La trovi nel menù di Nvda, dal menù Aiuto, nel suo sottomenù, il primo in elenco è il Manuale Utente, dandovi Invio ti si apre nel browser preferito la guida medesima, vai al punto 5.4 e leggilo con attenzione. In realtà il suggerimento è quello di leggere bene poco per volta tutta la guida dall'inizio, in modo da conoscere step by step ogni cosa senza sorprese.  In pratica tu usi comandi che spostano il focus ed il cursore, Però può essere utile e necessario esaminare o il sistema operativo o l'applicazione corrente, senza però spostare Focus o Cursore.  Ci sono poi degli "oggetti" che non possono essere trovati e raggiunti con la tastiera. Questo è lo scopo della navigazione ad oggetti.  IL testo sullo schermo è dato dalla "navigazione in linea". Inoltre sottolineo l'importanza della "gerarchia degli oggetti", per cui se si ha un elemento con altri al suo interno, essi sono raggruppati gerarchicamente e per ottenerne le informazioni, bisogna spostarsi all'interno dell'elenco medesimo, per ottenere informazioni sui diversi elementi, o meglio, per ottenerne l'accesso e quindi le informazioni relative. Mi fermo qui e ti raccomando un'attenta lettura della guida, come scritto, ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 22/mar/2019 07:30, Livia ha scritto:

Re: Non riesco a capire il navigatore ad oggetti

Ven, 22/03/2019 - 10:23
Ciao Livia, come prima cosa, ti consiglio di leggerti la parte della documentazione di nvda inerente appunto il navigatore ad oggetti e di fare successivamente alcune prove. Fatto questo, scrivi in lista ciò che non ti è chiaro. Richi

Inviato da iPhone

Non riesco a capire il navigatore ad oggetti

Ven, 22/03/2019 - 08:30
Ciao a tutti,

ho iniziato ad usare nvda da poco, non capisco come mai non mi trovo con il navigatore.

le cose non sono messe nello stesso modo rispetto alle freccette.

Come si usa?


Livia

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Ven, 22/03/2019 - 03:40

Ciao ancora Gabri e tutti. Allora, diciamo che quello che puoi fare è effettuare la manutenzione ordinaria, tra cui varie pulizie, deframmentazioni (anche se ora Windows lo fa in automatico), controllo di eventuali virus o malware e, se Chrome fosse lento un po' ovunque, prova a ripristinarne le Impostazioni. Circa la macchina, personalmente la curo e la aggiorno costantemente. Non so se e quanti componenti aggiuntivi hai installato sia in Nvda, sia in Chrome e non potendo provare dal vivo, non posso confrontare i tipi di performance e lentezza o meno, però ti posso dire che hai ragione su differenze tra la versione fissa e Mobile, per alcune cose mi avvalgo di quella fissa, altre di quella Mobile, altre dell'AppFacebook da cellulare, proprio per colpa anche di qualche cambiamento da parte di Facebook stesso, qualche volta ad esempio sparisce sull'App Mobile il pulsante per condividere su una delle proprie pagine, qualche volta l'app Mobile non riporta l'ora di alcuni post, poi tutto ritorna. Facebook ha un'interfaccia molto variabile, visti i continui cambiamenti apportati al Social dagli sviluppatori medesimi. Devo però dire che il fisso è migliorato da PC. Anche lo strumento dei Tag descritto da Fabio lo uso e funziona, anche se con la versione fissa, con i tag e le citazioni mi comporto come ho descritto nelle precedenti e-mails. Ancora ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686 Il 21/mar/2019 21:04, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Gio, 21/03/2019 - 23:34
Ciao Gabri,
allora premesso che io uso:

firefox 66,
NVDA 2018.4.1

ebbene,

quando io devo taggare delle persone in un mio post,
quando lo faccio da una pagina web
che prevede la possibilità di condivisione,

- dò invio sul punto in cui mi dice: tagga ...
- quindi inizio a digitare il nome che mi interessa,
- quando l'ho digitato,
- scorrendo con freccia giù o su, se serve,
- visualizzo i nominativi trovati,
- per selezionarne/inserirne uno,
- dò invio quando ci sono sopra,
- qui posso poi

o andare al pulsante condividi se ho finito, oppure, tornare, con freccia giù, sul campo in cui scrivevo il mio primo nome,
cancellarne il contenuto e scrivere il nuovo nome.
   E si può  così continuare quanto si vuole.
   Mia, e sottolineo, mia aggiunta/parentesi:

ho notato che quando si tagga da una pagina esterna a facebook, si possono
anche taggare persone che non sono tra gli amici.
   Cosa che non avviene taggando direttamente dal sito facebook:
mobile o fisso che sia.


   Cordiali saluti a tutti
              :::> Pugliese Fabio

Il 21/03/2019 13:37, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Ciao.
Mi riferisco in questo messaggio, alla navigazione di FB da computer, con Chrome ed NVDA.

Quando rispondo ad un messaggio o scrivo un post, durante la digitazione di un nome che FB riconosce, NVDA vocalizza una sequenza di autocompletamento. Ad esempio se sto parlando di Simone, già dopo aver digitato Simo, posso sentire Simone Dal Maso, simone pinco, simone pallino eccetera.
Si ma... Come selezionarne uno?
Oppure, esiste un altro modo per citare le persone, che sia accessibile?
Grazie.

Gab. Gabriele Bottiglia, Gabriele Battaglia.


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Gio, 21/03/2019 - 22:04


Il giorno 21 mar 2019, alle ore 19:16, Maurizio Barra <barra.maurizio@...> ha scritto:
Tu non hai menzionato il Mobile, per cui ho dato per scontato che parlassi del fisso. Confermo: quanto affermo riguarda certo Chrome ed Nvda e concerne la versione fissa. Con la Mobile, Nvda recita tutti i nomi, che si possono vedere con la navigazione ad oggetti, 
Ciao Maurizio. Hai ragione, non l’avevo citato ed è colpa mia. Anzi, scusami tu se ti ho fatto scrivere un paio di mail prima che l’informazione uscisse.Sono comunque molto contento delle info che mi hai girato, magari potrei abituarmi ad usare la versione full al posto della mobile. Fino ad ora ci ho provato 4 o 5 volte ma… prima o poi sono sempre tornato indietro a causa di un eccesso di lentezza del sito desktop. Chissà, forse dipende dal computer che uso, non più esattamente giovane, ma trovo certe pagine dinamiche, quelle che caricano nuovi contenuti a seconda della posizione del focus di sistema, per capirci, così mastodontiche da non potermi permettere una esperienza sufficientemente fluida; altresì mi capitava spesso che il cursore di NVDA saltasse qua e là nella pagina, rendendo complesso l’orientamento.Un aspetto in cui il sito full è migliore di quello mobile, è certamente la chat, forse anche il completamento del profilo, ma in altri casi è decisamente meno snello.Se tu lo usi regolarmente però, deduco che, o hai una macchina molto più performante della mia, il che non è difficile, oppure conosci anche qualche tips and tricks per ottimizzare l’esperienza. Hai consigli a questo proposito?
Grazie infinite.
GabryB.
—Namasté!Sent from Starship iMac27, Captain BattagliaI Z 4 A P U @ L I B E R O . I T--

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Gio, 21/03/2019 - 20:17
Parlo delle frecce verticali, in aggiunta a quanto detto, scusa, mi ero dimenticato :) Ancora ciao.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 21/mar/2019 18:34, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Gio, 21/03/2019 - 20:16
Ciao ancora Gabri e tutti. Tu non hai menzionato il Mobile, per cui ho dato per scontato che parlassi del fisso. Confermo: quanto affermo riguarda certo Chrome ed Nvda e concerne la versione fissa. Con la Mobile, Nvda recita tutti i nomi, che si possono vedere con la navigazione ad oggetti, ma non si possono raggiungere singolarmente. Puoi farlo nella versione fissa e comunque vedrò di segnalarlo agli sviluppatori, con cui mantengo contatti, visto che per incorporare video sul sito e compiere altre operazioni, è bene interagire con loro, si può anche non fare, io però ho approfittato di questa possibilità, anche se magari non rispondono, però insistendo alcune cose le fanno :) Ancora ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 21/mar/2019 18:34, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:

Re: Facebook, Chrome e citazione nei messaggi.

Gio, 21/03/2019 - 19:34
Ciao Maurizio.
Si mi è arrivato il tag.
Ma che versione usi di Facebook, il mobile m.facebook.com oppure www.facebook.com?

E ovviamente poi usi Chrome ed NVDA?
Parli delle frecce verticali?

Da me, NVDA, Chrome, sito mobile di Facebook, non funziona così: se mi muovo con le frecce su o giù, cambio semplicemente riga spostandomi in alto o in basso in ciò che sto scrivendo, come se fossi nel blocco note.
Gabry.

Pagine