Le ultime discussioni dal forum italiano

Abbonamento a feed Le ultime discussioni dal forum italiano
Lista di discussione in italiano riguardo lo screen reader NVDA, appartenente al sito www.nvda.it
Aggiornato: 9 ore 30 min fa

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Sab, 09/03/2019 - 19:18

Ciao, Raf. Io uso un sistema a 64 bit. Come faccio a modificare questo file? Come faccio a capire qual è la carnagione chiara, scura, olivastra, ambrata, ecc? Grazie mille.

Cristina

Il 09/03/2019 15:30, Deejay Raf ha scritto:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Sab, 09/03/2019 - 19:15
Ah ecco cos'era! Una domanda: se uso Vocalizer, questa opzione non si può escludere? No, il problema del razzismo, ovviamente, non è linguistico. Non c'è la possibilità di scrivere al consorzio e farglielo notare? Ad ogni modo, provo e vi faccio sapere. Grazie mille!

Cristina

Il 09/03/2019 14:26, Chris ha scritto:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Sab, 09/03/2019 - 17:00
Ciao Deejay Raf,
tener in conto però che quei file, nella cartella di installazione di NVDA, verranno sovrascritti al successivo aggiornamento. Quindi tutte le modifiche andranno perse.
Meglio usare la finestra "Pronuncia punteggiatura/simboli" che si apre dal menu preferenze.
In questo modo tutte le modifiche verranno salvate nella cartella di configurazione personale, e non nella cartella di installazione.

Chris.

In reply to Deejay Raf, 09/03/2019 15:30:

Re: Dropbox: campo editazione che appare all'improvviso.

Sab, 09/03/2019 - 16:53
Ciao Gabri e tutti. Certamente, esiste un modo per non vedere più quello che si chiama "badge" di Dropbox, che è lo stesso che si apre se dall'area di notifica, con il comando insert+f11, si apre Dropbox. L'interfaccia, invece, se lo si apre dall'area di notifica con il comando di Windows "Windows+b" ha l'interfaccia come quella precedente a questa, in sostanza come quella di sempre e le Preferenze, dove dovrai andare, si chiamano sempre "Preferenze". Invece se accedi con il relativo componente aggiuntivo di Nvda installato con insert+f11, ti troverai sual campo editazione del Badge ed andrai di tab e troverai prima le impostazioni per le notifiche, quindi i Files recenti e quindi i vari pulsanti (button) accompagnati dalla dicitura che farà capire cosa aprire, intanto viene enunciato anche in Italiano, oltre che in Inglese, c'è il pulsante per la cartella (folder) quindi da poter aprire, quindi il pulsante per accedere al sito Web, anzi, prima c'è anche il pulsante per accedere a Dropbox Paper, comunque, arriva all'equivalente delle Preferenze che trovi in Dropbox aperto dall'area di notifica con Windows+b o come in sostanza era una volta, sempre di Tab dunque trovi "Tray-for gear" ed in Italiano viene specificato che è il pulsante da aprire per gestire le Impostazioni, anzi, il pulsante è specificato, utile, anche per accedere e gestire le Impostazioni. Entrati con Spazio in "Tray-for Gear", Nvda reciterà "Menù" e con la freccia verticale troviamo tuto ciò che ci aggrada ed anche la voce "Preferenze" in cui entriamo dando Invio. Una volta qui, andare di Tab sino alla dicitura "Badge di Dropbox gruppo: Badge di Dropbox Down casella combinata...." dove, al posto dei puntini che ho messo io, ti dirà in che situazione è ed è probabile assai che sia su "Mostra sempre", espandi la casella combinata e lascia la freccia su "Non mostrare mai" e vai di Tab prima sino al Pulsante applica e dài Invio, idem fai con il pulsante OK ed il Badge di Dropbox non c'è più. Fai sapere, ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 21/feb/2019 09:40, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Sab, 09/03/2019 - 16:30
Il 09/03/2019 14:26, Chris ha scritto:
sono le traduzioni del Consortium UNICODE in italiano.

Raf:
Io alcune di queste traduzioni le avevo modificate, editando il file "cldr.dic" situato nel percorso
%ProgramFiles(x86)%\NVDA\locale\it se si sta usando un sistema a 64 bit, oppure
%ProgramFiles%\NVDA\locale\it se si utilizza un sistema a 32 bit.

Naturalmente la modifica ha senso solo se si utilizza una sintesi che non legge automaticamente le emoji, come ad esempio eSpeak o le Vocalizer, altrimenti è meglio seguire il consiglio di Chris:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Sab, 09/03/2019 - 15:26
Ok, Svelato l'arcano.

Praticamente son le traduzioni del Consorsium UNICODE in italiano.
Non capisco la scelta del termine, forse qualcuno è ancora convinto che il grosso del problema razzismo sia linguistico...

Comunque, se usi come default Elsa, sia sapi5 che oneCore, dalle impostazioni voce di NVDA puoi disattivare la casella di controllo
"Includi dati del consorzio Unicode (comprese le emoji) nel processare caratteri e simboli".

In questo modo le emoji verranno lette con la traduzione della sintesi in uso, che nel tuo caso mi sembra più appropiata.
Prova e fai sapere al mondo.

Ciao,



Chris.

In reply to Cristina Accardi, 09/03/2019 12:54:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Sab, 09/03/2019 - 13:19
Ciao Cristina.
Interessante dilemma...
Puoi postare uno di questi emoji? Se riesci a trovare le emoji incriminate su Emojipedia non sarebbe male, oppure scrivi quì la dicitura inglese.

Per dire, fototipo non sarebbe neppure sbagliato, diciamo che è molto inoportuno nel linguaggio degli emoticon.
È come se incontrassi una cara amica che ha fatto due settimane di mare e le dicessi: "Hai proprio un'interessante fototipo 5!"
Sarebbe meglio: "Ma che bella abbronzatura!"
Di sicuro, come ha già detto Simone, questa traduzione non deriva da NVDA, gli unici emoticon che passano per i traduttori son quelli del componente Emoticons.
Chissà da dove arriva questa traduzione... Usi le oneCore o altri sintetizzatori?



Chris.

In reply to Cristina Accardi, 08/03/2019 18:54:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Ven, 08/03/2019 - 19:54
Prova appena fatta. L'assistente vocale dice la carnagione della pelle, come il telefono. Come pensavo io, c'è qualcosa che non quadra con la traduzione italiana di NVDA. Il problema è capire esattamente cosa.

Cristina

Il 08/03/2019 13:58, Simone Dal Maso ha scritto:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Ven, 08/03/2019 - 19:43
Perfetto, farò la prova ora stesso. Grazie mille. Ovviamente è chiaro che vi farò sapere.

Cristina

Il 08/03/2019 13:58, Simone Dal Maso ha scritto:

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Ven, 08/03/2019 - 18:27
E' un asus. Nome modello N752VX. Quanto al Mac, pare che non sia possibile leggere i sottotitoli di netflix usando voice over, per cui nulla di fatto. A saperlo prima! Pare che vlc per Mac invece legga i sottotitoli di un certo tipo. Magari con calma ricreo la macchina e provo.

Il 08/03/2019 17:01, the blind cracker ha scritto:

OT come registrare in punch recording con Reaper

Ven, 08/03/2019 - 18:03
Ciao,

siccome devo correggere una traccia altrimenti perfetta, mi chiedevo come gestire il punch recording con Reaper e Osara, essendo io un po' imbranato su ste cose.

Grazie

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Ven, 08/03/2019 - 18:01
ehm... che PC è? Giusto per curiosità

Il 07.03.2019 09:52, sergio brunetti ha scritto:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Ven, 08/03/2019 - 14:58
Il 08/03/2019 12:45, Cristina Accardi ha scritto:
Qual è il comando rapido
per aprire l'assistente vocale? Tasto windows+ctrl+invio

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Ven, 08/03/2019 - 13:45
Ciao, Simone. Non credo che chi vede abbia problemi, perché appunto vede le emoticon e non ha bisogno delle traduzioni. Qual è il comando rapido per aprire l'assistente vocale? Grazie mille ad ogni modo.

Cristina

Il 08/03/2019 09:46, Simone Dal Maso ha scritto:

Re: Traduzione di alcune emoticon in italiano

Ven, 08/03/2019 - 10:46
Ciao,
io posso solo dirti che non fanno parte delle traduzioni di NVDA, quindi non dipende dalla traduzione italiana dello screen reader. Mi sembrerebbe strano ma forse davvero dipende da Microsoft e dalle emoji... ma allora se così fosse anche chi vede avrebbe lo stesso problema, sempre che chi vede sia consapevole che per ogni emoji c'è una traduzione.
Ah, giusto. Chiudi NVDA e apri l'assistente vocale di Windows, cosa ti dice lui?
Il 08/03/2019 00:18, Cristina Accardi ha scritto:

Traduzione di alcune emoticon in italiano

Ven, 08/03/2019 - 01:18
Fuori il disco di@didoofficial#StillOnMyMind, che segna il ritorno della cantante inglese sulla scena musicale!

Ciao a tutti. Scrivo fondamentalmente perché ho una domanda. Avete presente le emoticon che rappresentano le mani oppure gli uomini e le donne di colore di pelle diverso? Ecco, non si capisce per quale motivo, NVDA in italiano, invece che dire il colore della pelle, come fa Voiceover, dice fototipo 1, fototipo 2, ecc. Invece, in inglese, spagnolo e catalano, e penso anche in tutte le altre lingue, lo dice correttamente. A cosa è dovuto questo? Sono stati tradotti male gli emoticon in italiano? Come sempre, grazie mille a chi mi vorrà rispondere. Un saluto e buona festa a noi donne.

Cristina

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Gio, 07/03/2019 - 10:52
Grazie per le informazioni. Approfondirò. Intanto dico a Mario che usando vmware non commerciale patchato affinché vedesse anche i sistemi Apple tra quelli virtualizzabili, la cosa ha funzionato.
Fatto quanto era necessario fare, ho avviato la macchina.
Dopo qualche tempo una voce in inglese mi ha invitato a premere escape per il tutorial di voice over.
Con la freccia destra, sono arrivato a congratulation, e ho aspettato che voice over partisse per assistermi nell'installazione.
Ho impostato un account locale e ho concluso l'installazione, dopo di che sono andato in voice over e ne ho cambiato i modificatori dalle sue impostazioni, scegliendo il tasto fermamaiuscole in vece della combinazione canonica per ovvie ragioni.
Montando il mio Asus un optacore e sedici giga di ram, ho dato alla macchina virtuale 4 processori e 8 giga di memoria.
Non ci si aspetti prestazioni da urlo.
Parliamo sempre di un sistema virtualizzato.
Dimenticavo di dire che ho dovuto settare la lingua italiana dalle preferenze di sistema dopo la configurazione iniziale comunque in inglese.


In data 7 Marzo 2019 09:10:35 "the blind cracker" <theblindcracker8@...> ha scritto:

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Gio, 07/03/2019 - 10:10
Da quel poco che ho letto, non mi ricordo nemmeno dove, Multibeast (software piuttosto noto tra chi installa mac os su PC, anche senza VM) include il driver necessario.

Il 06.03.2019 11:22, sergio brunetti ha scritto:

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Mer, 06/03/2019 - 12:22
Selezionando usb3 sul mio Asus, mouse e tastiera funzionano, per cui Moglie ha potuto fare la configurazione iniziale. Ho scelto di impostare un account locale in luogo del ID apple. Conclusa la configurazione iniziale dalle preferenze di sistema del mac virtuale abbiamo impostato l'italiano. Abbiamo attivato voice over, tuttavia il sistema operativo è muto. Il mac virtuale non trova nessun dispositivo per riprodurre i suoni. Ho giocato con le impostazioni audio di virtualbox, ma quale che sia la scheda audio che scelgo per l'emulazione, non cambia niente.

Sto cercando in rete delle possibili soluzioni ma non ho trovato molto.

E' chiaro, come diceva TheBlind che bisogna installare un driver ma vai a sapere quale?

Il 04/03/2019 12:11, Mario Loreti ha scritto:

Nvda e Excel più veloce.

Mar, 05/03/2019 - 10:02
Ciao a tutti, dopo aver aggiornato Windows 10 all'ultima release 1809 ho notato con piacere che NVDA 2018.4.1 funziona molto meglio con Excel 2010. In particolare prima quando passavo da una cella all'altra con le frecce c'era sempre un ritardo prima che NVDA vocalizzasse il numero di cella e il contenuto, ora invece tutto avviene immediatamente. Non so se dipenda dall'aggiornamento di Windows, ma con la vecchia versione avevo questi problemi che limitavano abbastanza l'uso di Excel 2010. Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha notato la stessa cosa. Grazie. Ciao. Fabio Brambilla

Pagine