Le ultime discussioni dal forum italiano

Abbonamento a feed Le ultime discussioni dal forum italiano
Lista di discussione in italiano riguardo lo screen reader NVDA, appartenente al sito www.nvda.it
Aggiornato: 3 ore 29 min fa

domanda per programma ocr gratuito

Lun, 13/01/2020 - 01:49
ciao a tutti, cercando su Google un programma ocr gratuito mi è pervenuta l’applicazione top ocr dalla descrizione non sembrerebbe male quindi la mia domanda: qualcuno conosce tale programma? funziona con nvda e con Windows 10? Che voi sappiate è un programma ancora in commercio e che viene aggiornato regolarmente? certo so che esiste il programma finereader funge sia da programma ocr E anche per la conversione di files Che voi sappiate top ocr può essere un programma valido?

ringrazio in anticipo chi saprà darmi infos in merito.

Jary

Inviato da iPhone

Off topic! Slash Radio Web: palinsesto dal 13 al 17 Gennaio 2020.

Dom, 12/01/2020 - 19:30

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche e cari amici, di seguito la programmazione di Slash Radio Web relativa alla settimana dal 13 al 17 gennaio 2020.

Le nostre trasmissioni inizieranno alle 8:25 con la rubrica “Un libro al giorno”, prodotta e curata dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta” (della durata di cinque minuti), in onda dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 8:25, 14:50, 19:50 e al termine della programmazione serale.

Dopo “Un libro al giorno”, di mattina, potrete ascoltare l’Oroscopo, Almanaccando, la rubrica sui fatti del giorno a ritroso nel tempo, a seguire il Meteo.

Dalle 9:00 alle 10:30 l’appuntamento è con Spotlight: notizie di attualità, politica, cultura e sport nonché approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo.

In particolare lunedì 13 gennaio avremo ai nostri microfoni, per parlare del campionato di Serie A e di calciomercato, Giulio Cardone de La Repubblica; mentre martedì 14 sarà con noi Tiziana Zita, fondatrice e direttore responsabile di CronacheLetterarie.com, con cui affronteremo il tema della chiusura di edicole e librerie.   

Sempre lunedì 13 gennaio alle 10:30  potrete seguire  la nuova puntata di Slash Sport News, la nostra striscia settimanale, della durata di mezz’ora, che si occupa di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Questa settimana, trai vari argomenti, fari puntati su Scherma e Calcio a cinque. Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione.

Confermati gli appuntamenti con le altre nostre rubriche mattutine:

·         Guida TV: i nostri consigli, completi di descrizioni, sui programmi di prima serata delle televisioni nazionali in chiaro e satellitari, in onda tutti i giorni con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì alle 11:00 e alle 18:40, il sabato e la domenica prima della programmazione mattutina e prima di quella pomeridiana;

·         Scrivono di noi: la rassegna stampa sugli articoli di quotidiani, riviste e siti web riguardanti il tema cecità e ipovisione, in onda il martedì e il giovedì dalle 10:30 alle 11:00;

·         C'è luce in cucina: le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito, in onda il martedì e il giovedì alle 11:15;

·         UiciCom, in onda mercoledì 15 gennaio, con inizio alle 10.30, per ciò che concerne le notizie, le attività e gli eventi delle sedi territoriali e della Presidenza Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS;

·         Grandangolo: l'approfondimento cinematografico a cura di Marika Giori con recensioni dei film in uscita e curiosità sui protagonisti del grande (e piccolo) schermo, in onda il venerdì alle 11:15.

Vi ricordiamo inoltre che: 

·         Lunedì 13 gennaio alle ore 15:00 andrà in onda la settima puntata del ciclo "I lavori delle Commissioni Nazionali": questa settimana presenteremo la Commissione Nazionale Servizi Librari e il Comitato di Gestione del Libro Parlato dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS; 

·         A seguire, sempre lunedì 13, trasmetteremo il primo appuntamento con la nuova rubrica Libri alla Radio. Per saperne di più restate collegati;

·         Martedì 14 gennaio dalle ore 15:00 alle ore 16:00 ci sarà la nuova puntata di “I.Ri.Fo.R. informa”, a cura della Presidenza Nazionale dell’Istituto: si parlerà della programmazione dell’Istituto per il 2020  insieme ai componenti del Consiglio di Amministrazione, cui potrete rivolgere i vostri quesiti attraverso le consuete modalità riportate in coda al comunicato; 

·         Mercoledì 15 gennaio dalle ore 15:00 alle ore 16:00 appuntamento con la rubrica mensile Slash Sport, a cura della Commissione Nazionale Sport, Tempo Libero e Turismo Sociale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, con il coordinatore Hubert Perfler, il referente Ciro Taranto e la partecipazione di atleti, dirigenti, tecnici e praticanti. Segnalateci attraverso telefonate, email e messaggi (secondo le consuete modalità illustrate in fondo al presente comunicato) le gare, gli eventi e i personaggi che vorreste fossero presentati, e ponete le vostre domande ai nostri ospiti.

Slashbox vi terrà compagnia nei pomeriggi di martedì 14, mercoledì 15 e giovedì 16 gennaio dalle ore 16:00 alle ore 18:30 con la seguente programmazione:

Martedì 14 gennaio:

Apriremo la puntata presentando "Nel mondo di Piccole Donne" (edito da De Agostini) insieme all'autrice Carolina Capria.

Sinossi: Diventare grandi non è facile. Adesso come in passato. Ma un aiuto a varcare la soglia dell’età adulta può arrivare dalle persone – reali o di fantasia – più inaspettate. Soprattutto può giungere da chi ci è già passato. Come le quattro sorelle March nate dalla penna di Louisa May Alcott. Per generazioni Meg, Jo, Beth e Amy hanno risposto alle piccole grandi domande che accompagnano gli adolescenti, insegnando a gestire “con coraggio il nemico che si annida nel cuore di ognuno”.

Attraverso 15 parole, Carolina Capria ci accompagna in un viaggio all’interno del mondo di Piccole donne, perché nonostante tante cose siano cambiate da quando questo capolavoro è stato scritto, anche ai giorni nostri ogni ragazzina cerca il suo modo per diventare una piccola donna.

Carolina Capria è nata a Cosenza nel 1980 e vive a Milano, in una casa troppo piccola per contenere tutti i libri che possiede. Da più di dieci anni lavora come autrice di libri per ragazzi e televisiva, e da quasi due è l’anima di L’ha scritto una femmina, pagina Facebook e Instagram che promuove la parità di genere in ambito letterario, nonché fondatrice dell’omonimo bookclub.

Nelle sue storie ama scrivere di ragazze, per dare alle lettrici dei personaggi femminili in cui immedesimarsi, e nella speranza che i lettori facciano lo stesso. La “piccola donna” a cui si sente più vicina è Beth, e come lei, ogni giorno, si mette alla prova per superare la timidezza.

A seguire parleremo con Chiara Maria Gargioli, e altri  giornalisti partecipanti, del Viaggio della Memoria Cracovia - Auschwitz - Birkenau svoltosi domenica 12 e lunedì 13 gennaio.

Alle 17:30 spazio al Cinema con le recensioni e i consigli di Marika Giori sulle più recenti uscite nelle sale italiane.

Mercoledì 15 gennaio:

In occasione del ventennale della sua scomparsa ad Hammamet il dibattito, sulla controversa figura di Bettino Craxi, è tornato di grande attualità. 

Ce ne occuperemo a partire dalle 16:00 con l'inviato de "la Stampa", nonché scrittore e docente di giornalismo, Fabio Martini, autore di "Controvento. La vera storia di Bettino Craxi" (Rubbettino editore).

Sinossi: dopo decenni di letture contrapposte, Controvento vuole raccontare il “vero” Craxi, l’ultimo leader della Prima Repubblica. Una figura che “parla” alla politica dei nostri giorni con la sua lunga gavetta, diversa dalle fulminee ascese di tempi più recenti: Craxi impiegò 24 anni prima di diventare segretario del Psi, un apprendistato che lo aiuterà a guidare uno dei governi più longevi dell’Italia repubblicana. Volle la migliore élite del Paese e prese decisioni impopolari, contribuendo all’ultima stagione di crescita dell’Italia. Leader accentratore e controverso, non fu mai populista. Fabio Martini getta nuova luce su molte pagine oscurate o inedite della vicenda politica e umana di Craxi: il no a Cuccia che gli propose l’appoggio dei poteri forti; i soldi che diede ai movimenti di liberazione dalle dittature; una task force segreta per liberare Moro; il piano riservato, offertogli sottobanco, affinché si curasse in Italia e che rifiutò dicendo: “Torno solo da uomo libero”.

Fabio Martini è inviato di politica del quotidiano “La Stampa”. Ha collaborato a “Mondoperaio” ed è autore de L’opposizione al governo Berlusconi, Laterza, Il piccolo principe, con Marco Damilano, Sperling; La fabbrica delle verità, Marsilio. Insegna Giornalismo politico all’Università Tor Vergata.

A seguire sarà con noi la senatrice Stefania Craxi, figlia dell’ex leader del PSI. 

Alle 17:30 Nunziante Esposito e Giuseppe Fornaro, rispettivamente coordinatore e referente della Commissione Nazionale Ausili e Tecnologie dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, ci illustreranno le novità in merito agli aggiornamenti del sistema operativo di Microsoft, Windows 10, e spiegheranno la nascita di due nuovi programmi dedicati agli utenti ciechi e ipovedenti.

Giovedì 16 gennaio:

Apriremo il pomeriggio con una nuova puntata del I Torneo “Slash QuizCanzoni”, in cui i nostri ascoltatori si contenderanno i premi in palio indovinando titoli e autori dei brani che proporremo. Questa settimana saranno  Ely Basone e Giuditta Greco le protagoniste della sfida... all'ultima nota!

Alle 16:30 tratteremo del progetto di comunicazione, attraverso TV e social network, riguardante le attività dell’ambulatorio UICI di Siracusa volte alla prevenzione delle patologie oculari. Ai nostri microfoni Carmelo Di Martino, presidente della sede territoriale di Siracusa dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, il Consigliere Regionale siciliano Giuseppe Di Grande, ideatore del progetto, e Salvo Bottaro, direttore della programmazione di TeleCittà, emittente che trasmetterà servizi giornalistici ed approfondimenti sull’argomento.

Per concludere apriremo uno spazio dedicato alla naturopatia a cura della dottoressa Federica Fiano.

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

- Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06-92092566 

- Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all'indirizzo: diretta@...

- Compilando l'apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web. 

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp (per chi utilizza il Mac, la stringa sarà: http://94.23.67.20:8004/listen.m3u).

Oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi! 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato: 

- Sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all'indirizzo http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale

- sulla pagina Facebook Slash Radio Web https://www.facebook.com/SlashRadioWeb/

sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

Vi ricordiamo infine che adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell'assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

-   Alexa, AVVIA Slash Radio Web

oppure

-   Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime:

https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl…

Si pregano le nostre strutture provinciali di dare la massima diffusione al presente comunicato.

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina: http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

GSM: 349 67 23 351

Seguimi su Twitter: @NunzianteE

 




----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Caselle con tuo dominio su piattaforma Zimbra, fino a 30 GB di spazio, sincronizzazione dati e backup
Clicca qui

Re: trasformare .txt in mp3

Dom, 12/01/2020 - 13:20
Ciao Rino,
Per fare ciò che chiedi, le sintesi Vocalizer di NVDA non si possono utilizzare.Dovresti acquistare una voce equivalente che supporta lo standard Sapi 5.Puoi farlo da questo sito a soli 39 euro cadauna:
https://harposoftware.com/en/s-1/categories-main/brand-nuance/language-italian

Io a suo tempo ne ho presa una e funziona bene per fare libri in MP3.Un saluto.

NVDA remote, non mi funziona ancora...

Dom, 12/01/2020 - 13:12

Ciao ragazzi, con ultimo NVDA ho dovuto riassistere il medesimo amico, ci siamo connessi via remote e io ho premuto f11 come da indicazioni di, mi pare, Simone. Ebbene, sulla barra Braille mi è comparso il messaggio controlling remote machine, ma NVDA non me l’ha recitato e in più non ho potuto fare altro, nè la barra Braille, una humanware BI 32, nè la sintesi di NVDA, mi hanno più parlato dopo quel controlling remote machine, e nemmeno il mio amico dall’altra parte ha più sentito niente. Perchè? Dove abbiamo sbagliato? Per fortuna entrambi abbiamo jaws, così io sono uscita da NVDA, lui si è automaticamente disconnesso e abbiamo riaperto jaws. Perchè questo comportamento, però? Abbiamo sbagliato qualcosa noi? Se sì, dove? Ile.



__________ ESET Endpoint Security __________

In seguito a un controllo, in questa e-mail non sono state trovate minacce.


e-mail a: mailing list italiana di NVDA con oggetto NVDA remote, non mi funziona ancora... - è OK


Versione motore di rilevamento: 20658 (20200112)

https://www.eset.com

Re: trasformare .txt in mp3

Dom, 12/01/2020 - 04:07

Grazie, ho scaricato il pgr che mi hai indicato e l'ho fatto funzionare. Purtroppo però utilizza come voce solo Elsa di Windows, che non è un granchè, e non riesco ad utilizzare le voci Nuance Vocalizer expressive, migliori, che uso con NVDA. Queste non sono SAPI ma qualcos'altro e il prg non le prevede.

Saluti Rino


Il 11/01/2020 23:39, albino ballini ha scritto:

Re: trasformare .txt in mp3

Dom, 12/01/2020 - 00:39
scarica dpeech da internet e potrai fare cio che chiedi. ciao fsi sapere. sito dmio.com

Scarica Outlook per Android

trasformare .txt in mp3

Sab, 11/01/2020 - 23:26
saluti a tutto il gruppo:

La domanda è tutta nell'oggetto.

Come trasformare un file .txt in un file mp3? Ringrazio in anticipo chi mi risponderà.

 Saluti

    Rino.

Re: Problemi con l'add-on Focus Highlight.

Sab, 11/01/2020 - 22:14
Ciao a tutti,

Leggo solo ora la mail. Pur non essendo l'autore dell'addon, che
conosco, credo di intuire il problema che affligge i famosi
"riquadri". Nello specifico, l'addon si appoggia sulle informazioni
fornite da ciascun oggetto a schermo (che NVDA chiama location) per
determinare coordinate e dimensione del riquadro in oggetto.

La maggior parte delle volte fa giusto, se però l'applicazione
fornisce dimensioni o coordinate degli oggetti sbagliate... beh
ecco... sbaglia anche l'addon.

Chiedo ad Antonino: per caso utilizzi il ridimensionamento
personalizzato dei caratteri? (quello per capirsi che si cambia in
percentuale dalle opzioni di Windows). In termine tecnico questa
funzione si chiama rescale, cioé scala in percentuale la dimensione
degli oggetti sullo schermo. In pratica, un'icona che prima era
grande, per dire 32x32 px incrementa in percentuale.

Il sistema operativo, in generale, è in grado di "scalare" anche le
informazioni che comunica ad NVDA, a patto che l'applicativo non sia
sviluppato utilizzando coordinate sullo schermo assolute. Ad esempio,
nelle passate versioni di Google Chrome c'era questo problema. Così,
chi usava il ridimensionamento personalizzato incontrava innumerevoli
problemi in cose tipo portare il puntatore del mouse al controllo
focalizzato o, appunto usare Focus Highlight.

Sperando di essere stato di aiuto auguro Buon Anno a tutti!

Ciao,
Alberto

Re: Problemi con l'add-on Focus Highlight.

Sab, 11/01/2020 - 13:30
Ah ahah. Sì, succede Antonino.

Pensa che io tempo fa volevo scrivere a cortéz di TW-blue e ho invece sparato un tweet a Samanta Cristoforetti.

Nel mio caso probabilmente le due cose coincidevano, ho avuto qualche problema con lo screen reader e mentre esploravo la finestraero pure ubbriaco! Ahahah.

Ciao,


Chris.

Antonino Cotroneo ha scritto il 09/01/2020 alle 20:24:

Re: addons

Sab, 11/01/2020 - 13:02
ciao Simone,

appena sistemo bene questa macchina se vuoi posso darti una mano per ste cosette, così sei più tranquillo per la traduzione vera e propria.  Prima o poi dovrà uscire la nuova stabile per dindirindina.

Purtroppo la macchina che ho usato fin ora sincronizzata con le traduzioni ha avuto un piccolo problemino, si è bruciato l'hard disk...

Ah, se in caso ti salta in mente di aggiornare TortoiseSVN all'ultima versione, non farlo! A meno che non vuoi divertirti a capire come mai né con il focus né con il navigatore si riesce a leggere l'elenco delle modifiche.

La versione che mi sta facendo tribolare è questa:

TortoiseSVN 1.13.1.28686 (64 bit).


riguardo la pubblicazione di certi add-on, non aggiungo altro. Basterebbe che qualcuno si rilassasse e rispettasse i tempi come fa il resto del team, altrimenti si crea solo confusione non solo ai traduttori, ma come si è visto anche agli utenti e a chi in questo momento sta lavorando per passare tutta la baracca a github.

Che fretta cè'?

Chris.

Simone Dal Maso ha scritto il 10/01/2020 alle 09:41:

Re: display braille luce e NVDA

Sab, 11/01/2020 - 10:55
Ciao,

sono uno che non si arrende facilmente, ho trovato l'addons che
gentilmente Alessio mi a indicato, ma il sito era un'altro, vi indico il
link diretto e poi la home page:

http://www.telesoft.co.jp/mini_eng/seikamini-3.2.2019.1.1.nvda-addon.zip

La home page e la seguente:


http://www.telesoft.co.jp/menu_eng/disp_004.html

Re: display braille luce e NVDA

Sab, 11/01/2020 - 10:26
Ciao,

sono andato sul sito, ho trovato si dei file zip per NVDA, ma
scompattandolo non trovo un file addons, ma una serie di file, che ho
provato a copiare e incollare nella cartella braille display driver, ma
non danno nessun risultato.

Ora quale file sarebbe quello da scaricare?

ho provato anche ad andare in tool, ma anche là con scarso risultato.

Off topic! Decreto fiscale 2020 - Auto elettriche ed ibride - IVA agevolata al 4 per cento.

Ven, 10/01/2020 - 19:06

Saluti a tutti.

 

::

 

Care Amiche, cari Amici,

 

comunico che il Decreto Fiscale 2020 (DL n. 26 ottobre 2019, n. 124 convertito con modificazioni dalla L. 19 dicembre 2019, n. 157 (in G.U. 24/12/2019, n. 301) contiene, fra l’altro, l’articolo 53-bis rubricato “Disposizioni in materia di agevolazioni fiscali relative ai veicoli elettrici e a motore ibrido utilizzati dagli invalidi”.

Tale nuova disposizione prevede l’applicazione dell’aliquota IVA agevolata al 4 per cento in favore di persone con disabilità sull’acquisto di veicoli ibridi o elettrici. I limiti per le auto ibride sono i medesimi fissati per quelle a benzina o diesel: 2000 centimetri cubici per i motori dei primi, 2800 per quelli dei secondi. Per i veicoli elettrici la potenza deve essere inferiore o uguale a 150 kW.

Il nuovo testo prevede la modifica della normativa e, in particolare, si riferisce a tre norme:

-     decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 che prevede l’IVA agevolata al 4 per cento su poltrone e veicoli per invalidi ed auto;

-     legge 9 aprile 1986, n. 97 che disciplina la riduzione dell’IVA per i veicoli adattati ad invalidi;

-     legge 27 dicembre 1997, n. 449 che contiene misure a favore delle persone con disabilità.

Grazie al contributo di tutte le Associazioni di categoria dei disabili, che da anni lamentavano il vuoto legislativo dacché la normazione risaliva a tempi in cui le evoluzioni delle tecnologie e delle auto cosiddette green non esistevano, hanno finalmente mosso il legislatore ad estendere l’IVA agevolata anche ai veicoli di tale genere.

Per concludere, il nuovo articolato ha riconosciuto l’applicazione dell’agevolazione dell’IVA al 4 per cento anziché al 22 per cento ai veicoli elettrici e a quelli ibridi uniformando i limiti per i veicoli individuati dalle leggi di settore. È applicata, altresì, la detrazione IRPEF del 19 per cento della spesa sostenuta per l’acquisto delle vetture se in possesso di specifici requisiti.

Si chiede alle nostre strutture territoriali di dare massima diffusione ai soci e alle loro famiglie.

Vive cordialità.

Mario Barbuto

Presidente Nazionale

 

::

 

Grazie per l'attenzione.

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

GSM: 349 67 23 351

Seguimi su Twitter: @NunzianteE




----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Registra i domini che desideri ed inizia a creare il tuo sito web
Clicca qui

Re: NVDA remote visto come virus. era Re: [nvda-it] addons

Ven, 10/01/2020 - 16:25
Il 10/01/2020 10:22, Jary Ferrari ha scritto:
ciao, se lo sviluppo continua oppure no questo non lo so dire. quello che si è discusso che si voleva fare in modo che nvda remote fosse integrato direttamente nel core di nvda come funzione diretta. ma per adesso almeno io non so ancora se tale questione è stata ancora discussa Che decisione sia preso a tal proposito. E visto e considerato Che remote viene usato moltissimo da noi utenti, non sarebbe male se venisse integrata direttamente come funzione in nvda.Manolo

Dai ragazzi, sta cosa dé mette tutto nel core non è intelligente!

Una volta che l'addon entra nel core non si sviluppa più frequentemente, quindi, se ci fossero delle nuove idee che rinfrescano l'addon come potremmo aggiornarlo?

Attenti a pensare che mettere tutto dentro NVDA sia un vantaggio, io credo che sia utile mettere nel core cose stra collaudate e non troppo complesse ma dirette e strasolide.

Quando dicevo ad Alberto Buffolino di pensare di poter mettere una parte dell'addon Columns Review, lo dicevo solo per le colonne, non per il resto dell'addon.

Per esempio, l'addon per fare i dizionari per applicazione è uno di quelli che dovrebbe essere predefinito su NVDA ma è un addon molto semplice e ha una singola funzione, più di tanto non si può migliorare.

Ma per quanto riguarda gli addon più complessi, lasciateli fuori dal core, in questo modo si possono migliorare con più frequenza, senza aspettare gli aggiornamenti di NVDA.

Pensateci bene prima di proporre cose del genere.

E' ovvio, è assolutamente un vantaggio che un addon sia fuori dal core, una volta dentro non verrà più toccato.

E' il caso dell'addon di Foobar, è dentro il core e non viene mai aggiornato; se fosse stato fuori sarebbe stato sviluppato con molta più frequenza e avremmo avuto uno splendido addon con tante belle idee in più; invece sta nel core. Chi lo tocca più.

Salutoni!



Inviato da iPhone

Il giorno 10 gen 2020, alle ore 10:09, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Ma si sa poi se lo sviluppo continuerà o no?

Il 10/01/2020 09:45, Simone Dal Maso ha scritto:
Ciao,
Luigi ha sollevato un problema che ho notato anch'io ieri e che mi ha fatto tribolare.
Windows Defender vede NVDA remote come virus.
Si tratta di un falso positivo ma rende l'installazione del componente molto complicata.
Bisogna andare nel centro notifiche, poi selezionare la notifica relativa alla minaccia di Windows Defender, spostarsi con il tab sull'elenco minacce, selezionare quella desiderata, ancora tab per andare su azioni, invio per attivarle e selezionare consenti o una dicitura simile.
La procedura passo passo non la so descrivere perché l'ho fatta una volta sola.


Il 10/01/2020 09:02, luigi latini ha scritto:

Buongiorno,
tra gli oggetti segnalati avrei volentieri scaricato ed installato NVDA remote che però il mio windows defender blocca inesorabilmente come possibile minaccia.
Qualcuno mi manderebbe il pacchetto per favore o, in alternativa suggerirebbe come aggirare il blocco di defender?
Grazie.
Luigi

----- Original Message -----
*From:* Lorenzo Ugga <mailto:uggalorenzo@...>
*To:* nvda-it@groups.io <mailto:nvda-it@groups.io>
*Sent:* Thursday, January 9, 2020 5:11 PM
*Subject:* Re: [nvda-it] addons

Grazie mille Debora!

Il 09/01/2020 11:02, Deborah ha scritto:
Ciao Lorenzo e tutti,

Tu dici: Ciao cari, eccomi di nuovo con un'altra questione:
venendo da win7 e soprattutto da jaws, avete qualche addon da
consigliarmi in particolare (a parte eloquence, che già ho
installato)?

---

Queste sono le Add ons che io ho installato sul mio PC Win. 10:
Emoticons:

ti permette di leggere tutte le emojy e inserirne in una chat /
messaggio e-mail.

** scarica da questa pagina, hai a disposizione la versione beta o
quella stabile

https://addons.nvda-project.org/addons/emoticons.en.html

NVDA remote:

è la migliore applicazione per assistenza remota per noi non
vedenti, già che il TeamViewer non è così tanto accessibile.
Scarica da qui

https://nvdaremote.com/download/

Speech History, prima chiamato Clip Copy:

Ti permette di copiare negli appunti tutto ciò che la sintesi
vocale dice, basta premere F12. Scaricala da qui

https://addons.nvda-project.org/addons/speech_history.en.html

Qualora dovessi avere bisogno di ulteriori info, butta un urlo! E
ti allunghiamo na manazza!

Buona giornata a tutti!

-- Saluti, Deborah Aquilino
Mailing list, per iscriverti
disabilityaccessibility+subscribe@groups.io
E-mail:deborah@...
Gruppo Memoria-informatica Blind su WhatsApp, per iscriverti
http://bit.ly/Memoriainformaticablind
Sito web
http://bit.ly/accessibilita89 -- Lorenzo Ugga
uggalorenzo@...
Cell.: 3271853440

--
Mario



Re: display braille luce e NVDA

Ven, 10/01/2020 - 13:44
Ciao,

grazie, infatti parlando con l'azienda che mi a fornito il dispositivo,
avevano qualche dubbio.

Ci provo, e poi riferirò anche a loro.

Dropbox visto da jaws e visto da NVDA.

Ven, 10/01/2020 - 13:19
Buongiorno,    qualcuno avrà forse una spiegazione plausibile che mi permetta di capire perchè se apro il mio dropbox con jaws, anche ultima versione 2020 italiana, la risposta è lentissima, occorrono diverse decine di secondi se non qualche minuto per accedere ai vari contenuti. Se passo invece ad utilizzare NVDA entro abbastanza rapidamente nei contenuti del mio dropbox. Qualcuno ha forse un'esperienza analoga? O dovrei forse settare jaws in una modalità diversa? Grazie. Luigi

Re: Riguardo alla creazione di dizionari.

Ven, 10/01/2020 - 12:44
salve Ileana e tutti,
riporto, in risposta al tuo quesito, la risposta che io, ad una mia domanda
pressoché simile, avevo ricevuto, qualche giorno fa, da Adriano. Eccola:

Se hai creato i dizionari tramite nvda, il percorso di questi è:

%AppData%\nvda\speechDicts\

Quindi ti basta copiare la cartella speechDicts
"Aggiungo io: con CTRL + C"

e successivamente incollarla nello stesso percorso:

%AppData%\nvda\

Aggiungo io: con CTRL + V, sostituendo quella esistente, quando richiesto!

Spero di esserti stato utile.
Cordiali saluti a tutti
 :::> Pugliese Fabio

Le cose mi vengono in mente a tappe, NVDA e troppa prolissità in outlook con office 365.

Ven, 10/01/2020 - 12:12

In pratica adesso vedo che quando mi sposto tra una mail e l’altra con le frecce, NVDA non ha più finito di raccontarmi la rava e la fava, tipo da ileana bertolassi, inviato il seguito da giorno e ora, dimensione 4 kb, e tutto questo prima ancora di entrare nella mail... Ah, e quando sono in cima all’elenco dei messaggi mi sento dire tipo raggruppamento per versione espansa, e me lo ripete ad ogni cambio di data se scendo nell’elenco delle mail, cosa che jaws non fa... Grazie a chi mi aiuterà! Ile.

Riguardo alla creazione di dizionari.

Ven, 10/01/2020 - 12:07

Ciao ragazzi, come detto da stamattina, essendo in attesa che i tecnici di VisionDept mi controllino un paio di cosette che non mi quadrano in jaws sul nuovo portatile, sto usando stabilmente NVDA. Niente male, niente male davvero, poi ripeto, per quel che lo uso io e cioè posta elettronica e giusto due-tre siti, ma proprio due-tre siti di numero, più fare gli update di windows, nient’altro, non è affatto male. Quello che chiedo è: io adesso ho arricchito il mio dizionario predefinito con una cinquantina di parole, come faccio, nel caso sia possibile, ad avere lo stesso dizionario anche a casa? Ile.

Re: NVDA remote visto come virus. era Re: [nvda-it] addons

Ven, 10/01/2020 - 11:25
Ciao Simone, scrivi: se non premi f11 non governi il computer del tuo amico.
con quel tasto passi da un pc all'altro. Vedi? Non lo sapevo, grazie mille, allora! Ile.

-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Simone Dal Maso
Inviato: venerdì 10 gennaio 2020 10:21
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: NVDA remote visto come virus. era Re: [nvda-it] addons

rispondo a entrambi:
se non premi f11 non governi il computer del tuo amico.
con quel tasto passi da un pc all'altro.
E sì, lo sviluppo sta continuando e vi sarà una versione pronta quando uscirà al 2019.3.

Pagine