Tu sei qui

Windows 10 e NVDA: alcuni accorgimenti

Sebbene NVDA funzioni abbastanza bene nella maggior parte delle sezioni di Windows 10, un po' come si era abituati in Windows7 e Windows 8.1, si raccomanda agli utenti meno esperti di non effettuare l'aggiornamento a Windows10.
E anche per gli utenti più smaliziati, consigliamo di attendere almeno fino alla fine di agosto, quando sarà disponibile NVDA 2015.3.

Gli utenti esperti che desiderino testare NVDA con Windows 10 prima dell'uscita di NVDA 2.015.3 dovrebbero prendere in considerazione l'idea di installare tutto su di un computer differente e considerare attentamente le seguenti note:

  • Fino a quando NVDA 2015.3 non sarà disponibile, gli utenti che vogliono passare a Windows10 dovrebbero installare l'ultima versione Master delle Snapshots disponibili,
  • in quanto sono stati introdotti numerosi aggiustamenti per questo nuovo sistema operativo.

  • Ci sono diversi problemi di sicurezza riguardanti la schermata di blocco di Windows 10. È possibile utilizzare qualsiasi comando NVDA che non presenti un menu o una finestra, come se il sistema fosse sbloccato, che comprende la lettura Appunti dell'utente, la copia negli appunti utilizzando il cursore di controllo e la modifica e il salvataggio della configurazione utente, così come i comandi in alcuni componenti aggiuntivi. Stiamo lavorando per colmare questa lacuna.
  • Il nuovo browser di Microsoft, chiamato Edge, risulta parzialmente accessibile. Un supporto embrionale verrà inserito nella versione 2015.3, ma si tratta comunque di un'esperienza di navigazione lontana anniluce a quella a cui siamo abituati. Queste problematiche si manifestano in quanto Edge presenta ancora delle grosse carenze dal lato accessibilità, e NvAccess sta lavorando con Microsoft affinché questo non accada in futuro nei prossimi aggiornamenti di Windows.
    Il consiglio è quello di utilizzare un browser alternativo, vedi Firefox o Internet Explorer.
  • Edge può essere impostato dal sistema come lettore predefinito di file pdf. Questa funzione è completamente inaccessibile, si prega di usare Adobe Reader come lettore predefinito.
  • Windows10 utilizza il motore di Edge per molti scopi, vedi le ricerche, Cortana, Windows sotre, e così via. è quindi possibile che si sperimentino problemi qua e là, a causa di ciò che è stato scritto poco sopra.
  • L'applicazione "Posta", che viene distribuita con Windows10, non è accessibile al momento. Utilizzare un software alternativo, ad esempio Thunderbird, per gestire le proprie email.
  • • Dopo aver avviato l'aggiornamento, NVDA non può essere eseguito per completarne le fasi finali.
    Tuttavia, gli utenti possono avviare l'Assistente vocale per completare l'aggiornamento in modo indipendente premendo il tasto Windows + invio. Una volta completato l'aggiornamento, NVDA può essere utilizzato normalmente.
  • Windows10 avviserà l'utente tramite notifiche del fatto che NVDA non è compatibile con il sistema operativo. NvAccess ha avvertito Microsoft di questo aspetto chiedendo la rimozione di tali avvisi, ma al momento non è stata ricevuta alcuna risposta.