Le ultime discussioni dal forum italiano

Abbonamento a feed Le ultime discussioni dal forum italiano
Lista di discussione in italiano riguardo lo screen reader NVDA, appartenente al sito www.nvda.it
Aggiornato: 4 ore 35 min fa

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Gio, 07/03/2019 - 10:52
Grazie per le informazioni. Approfondirò. Intanto dico a Mario che usando vmware non commerciale patchato affinché vedesse anche i sistemi Apple tra quelli virtualizzabili, la cosa ha funzionato.
Fatto quanto era necessario fare, ho avviato la macchina.
Dopo qualche tempo una voce in inglese mi ha invitato a premere escape per il tutorial di voice over.
Con la freccia destra, sono arrivato a congratulation, e ho aspettato che voice over partisse per assistermi nell'installazione.
Ho impostato un account locale e ho concluso l'installazione, dopo di che sono andato in voice over e ne ho cambiato i modificatori dalle sue impostazioni, scegliendo il tasto fermamaiuscole in vece della combinazione canonica per ovvie ragioni.
Montando il mio Asus un optacore e sedici giga di ram, ho dato alla macchina virtuale 4 processori e 8 giga di memoria.
Non ci si aspetti prestazioni da urlo.
Parliamo sempre di un sistema virtualizzato.
Dimenticavo di dire che ho dovuto settare la lingua italiana dalle preferenze di sistema dopo la configurazione iniziale comunque in inglese.


In data 7 Marzo 2019 09:10:35 "the blind cracker" <theblindcracker8@...> ha scritto:

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Gio, 07/03/2019 - 10:10
Da quel poco che ho letto, non mi ricordo nemmeno dove, Multibeast (software piuttosto noto tra chi installa mac os su PC, anche senza VM) include il driver necessario.

Il 06.03.2019 11:22, sergio brunetti ha scritto:

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Mer, 06/03/2019 - 12:22
Selezionando usb3 sul mio Asus, mouse e tastiera funzionano, per cui Moglie ha potuto fare la configurazione iniziale. Ho scelto di impostare un account locale in luogo del ID apple. Conclusa la configurazione iniziale dalle preferenze di sistema del mac virtuale abbiamo impostato l'italiano. Abbiamo attivato voice over, tuttavia il sistema operativo è muto. Il mac virtuale non trova nessun dispositivo per riprodurre i suoni. Ho giocato con le impostazioni audio di virtualbox, ma quale che sia la scheda audio che scelgo per l'emulazione, non cambia niente.

Sto cercando in rete delle possibili soluzioni ma non ho trovato molto.

E' chiaro, come diceva TheBlind che bisogna installare un driver ma vai a sapere quale?

Il 04/03/2019 12:11, Mario Loreti ha scritto:

Nvda e Excel più veloce.

Mar, 05/03/2019 - 10:02
Ciao a tutti, dopo aver aggiornato Windows 10 all'ultima release 1809 ho notato con piacere che NVDA 2018.4.1 funziona molto meglio con Excel 2010. In particolare prima quando passavo da una cella all'altra con le frecce c'era sempre un ritardo prima che NVDA vocalizzasse il numero di cella e il contenuto, ora invece tutto avviene immediatamente. Non so se dipenda dall'aggiornamento di Windows, ma con la vecchia versione avevo questi problemi che limitavano abbastanza l'uso di Excel 2010. Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha notato la stessa cosa. Grazie. Ciao. Fabio Brambilla

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Lun, 04/03/2019 - 18:52
Ciao. Grazie per le informazioni.

Con virtualbox sono riuscito ad arrivare alla schermata di benvenuto da dove si setta la lingua, ma non c'è audio e non ho trovato il modo, che sicuramente c'è, di far riconoscere al sistema virtualizzato la tastiera e il mouse, per cui anche avendo a disposizione un occhio, non ne cavo un ragno dal buco.

Ci sarebbe la strada vimware, ma da universal access mi dicono che a differenza che con iphone, il mac non legge automaticamente i sottotitoli, per cui il gioco non vale la candela.

Magari tra qualche tempo, anche solo per curiosità proverò a percorrere questa strada.

Sarebbe grandioso se qualcuno potesse approntare un addon per nvda che rilevasse e leggesse i sottotitoli di netflix automaticamente.

I have a dream!

Intanto io con le freccine non riesco assolutamente a trovarli usandolo.

Se dovessero esserci novità vi aggiorno.

Il 03/03/2019 13:15, the blind cracker ha scritto:

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Lun, 04/03/2019 - 13:11
Ciao, se ci riesci mi aggiorni?

Sarei curioso di provare.

Il 03/03/2019 13:15, the blind cracker ha scritto:

È uscita la prima beta del 2019!

Lun, 04/03/2019 - 13:05
Ciao.
Dalla pagina delle snapshots si può scaricare NVDA2019.1BETA1.
Si tratta di una versione in sviluppo, con carattere di stabilità più accettabile delle versioni alpha dal ramo master,
si raccomanda di utilizzarla solo per provare le nuove caratteristiche della prossima stabile e per avere un riscontro sulle traduzioni.
Tra le novità più importanti c'è una migliore resa nell'accessibilità con Microsoft Word, excel ed miglioramenti alla stabilità e sicurezza dello screen reader.
Gli autori dei componenti aggiuntivi possono ora indicare le versioni compatibili di NVDA, cioè da quale versione minima di NVDA a la MASSIMA VERSIONE il componente garantisce il supporto.
Le cartelle globalPlugin e appModule vengono ignorate di default, quindi tutti i moduli contenuti non avranno effetto.
Queste cartelle appariranno in una nuova cartella di sviluppo E si possono attivare dalle impostazioni avanzate di NVDA.
Ecco il collegamento per migliori informazioni:
https://www.nvaccess.org/post/nvda-2019-1beta1-available-for-testing/



--
Chris.

Re: Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Dom, 03/03/2019 - 14:15
L'audio non funziona di default: c'è un metodo ma bisogna installare un driver su Mac os e sinceramente non mi ricordo.

La barra braille invece va nativamente, una volta attivato voiceover.

Questo è tutto quello che so dirti...

Il 02.03.2019 13:24, sergio brunetti ha scritto:

Sito e-bay

Dom, 03/03/2019 - 13:47
Ciao a tutti,

qualcuno ha esperienza di navigazione all'interno del sito di e-bay con nvda?

Stò tentando di fare delle modifiche delle impostazioni di pagamento ma non trovo il modo per entrare in queste impostazioni.

Ciao e grazie a chi mi potrà rispondere.


Michele

Fuori tema: virtualizzazione mac su windows (sottotitoli netflix).

Sab, 02/03/2019 - 14:24
Dato che né usando nvda né usando Jaws sono riuscito a cavare un ragno dal buco,  che il mac che abbiamo in casa è del 2011 e che a quanto pare non è aggiornabile oltre sierra, mi accingo all'impresa di virtualizzare high sierra su windows. In rete ho trovato delle guide su siti non dedicati. Spero che la cosa vada a buon fine. Intanto sto cercando di scaricare l'immagine del sistema operativo da drive. Avete esperienze in merito? Sarebbe terribile se dopo tutto il casino che devo fare, i miei sforzi non portassero ai risultati sperati. Qualcuno che usa il mac con l'ultimo o il penultimo sistema operativo (high sierra appunto) può confermare che voiceover legge i sottotitoli di netflix? Qualcuno di voi ha provato a virtualizzare su windows il sistema operativo di Apple con successo? Nel caso come? Ringrazio e chiedo scusa per il fuori tema.

Re: Gestione pannello sezione ambiente audio

Sab, 02/03/2019 - 13:10
Ciao Maurizio e tutti,
alla grande.
   Innanzitutto, seguendo questo percorso, si gestisce benissimo tutto.
   Poi la variabile ambiente era disabilitata!
   Insomma, ora ho sistemato tutto alla grande.
   Grazie infinite e cordiali saluti a tutti

:::> Pugliese Fabio


Il 02/03/2019 00:33, Maurizio Barra ha scritto:
Ciao ancora Fabio e tutti. La strada che ti propongo ora è un'altra, penso proprio la potrai gestire bene, però è un po' più lunga. Vai nel Pannello di controllo, quindi digita Audio e comunque trova il link "Audio", proprio quello dove ti viene notificato: "AUDIO LINK CONSENTE DI CONFIGURARE I DISPOSITIVI AUDIO O DI CAMBIARE LA COMBINAZIONE DI SUONI PER IL COMPUTER" e qui entra. Vai sulla scheda Riproduzione, quindi su "Riproduzione Tab selezionato     1 di 4". Un colpo di Tab e trovi l'elenco dei dispositivi per la Riproduzione. Posizionati con la freccia su "Speakers; Realtek High Definition Audio" che dovrebbe essere il dispositivo predefinito, se non lo è rendilo :) ed una volta qui, premi il Tasto applicazioni e con la freccia vai su Proprietà. In pratica, ti basterà premere il tasto applicazioni e poi un colpo di freccia in su e troverai le "Proprietà". Qui dài Invio. A questo punto premi Shift+Tab e con la freccia orizzontale o con control+tab posizionati sulla scheda "Miglioramenti", quindi su "Pagina: miglioramenti Tab selezionato 3 di 5". Con 3 colpi di tab arrivi già dove puoi selezionare gli effetti sonori da applicare alla configurazione d'ascolto corrente (le modifiche potrebbero non avere effetto fino al successivo avvio della Riproduzione) e qui hai subito le caselle di controllo e la prima è proprio quella "ambiente". Con la freccia verticale trovi tutti gli altri, ma ora restiamo su "Ambiente" la cui casella di controllo dovrebbe già essere attivata e selezionata, non lo fosse, attiva con Spazio. Finalmente, un colpo di Tab ed eccoti alla casella combinata di cui ho parlato nel precedente messaggio (per quanto ti riguarda). Sei dunque in "Proprietà effetti sonori gruppo descrizione" e quindi nella casella combinata scegli quello che più ti aggrada. Quindi tab sino ad OK pulsante e premi Spazio. Ugualmente nella successiva finestra, vai sino al pulsante OK e premi Spazio o Invio. Fai sapere se così ce la fai, ancora ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 02/mar/2019 00:04, Maurizio Barra ha scritto:
Io non mi ritengo luminare di nulla, solo una persona che ha passione per la tecnologia e che ne tenta di approfondire al massimo ogni santo giorno la conoscenza. Di certo posso umilmente affermare che le soluzioni, quando le do, le fornisco chiare e complete, almeno ci provo, comunque descritte, credo, discretamente. Mentre qui vedo solo astio e ripicca e continuo a domandarmi: ma tutti sti giri di parole inutili, faziosi e strumentalizzanti, a cosa servono? Forse, sarebbe meglio, "guru di se stesso", dare le soluzioni invece di "azzeccagarbugliare". Non lo dico mica per me, per quanto mi riguarda ci arrivo benissimo, infati l'ho descritto e di certo l'ho sperimentato miriadi di volte e comunque un'altra soluzione l'ho fornita ancor prima di questa bella "sparata". Ciao a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 22:00, Claudio Filosi ha scritto:
Fabio scrive.
Ciao Maurizio e tutti,
ti ringrazio per la tua come sempre, completa spiegazione, ma ...

- andato in system tray,
- posizionatomi su gestione audio realtek,
- dato invio,
     oppure, qui, tentato con tasto sinistro mouse
      per l'apertura,

purtroppo non mi si apre nemmeno la sezione!

     E qui, ovviamente, mi fermo.

Ciao fabio e tutti.
Difatti non e' la via giusta! .. che nostro signore ci guida. Amen.
Visto che e' intervenuto l'illuminare del web, passo la palla a lui! Goooal!
Sdoing!
Capisco che la fazienda, non e' semplice, ma il guro del web, sicuramente ti
risolvera' lu problema. The end.
Ciao!
Claudio Filosi.
sito web.
http://www.umor.it/claudio
Mailing list, per iscriverti.
play-pc+subscribe@...
Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!
http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm
Contatto skype: keiboard





---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

R: [nvda-it] Gestione pannello sezione ambiente audio

Sab, 02/03/2019 - 08:56
Maurizio scrive.
Forse, sarebbe meglio, dare le soluzioni invece di "azzeccagarbugliare".

Ciao maurizio e tutti.
Diciamola papele papele, sei tu che hai ancora dei rancori verso di me,
per fatti virtuali accaduti, che a dir il vero ... mica proprio lo sonno!
...
percio' sei sempre sul piede di guerra! bang bang bang!
Difatti, una soluzione gliela stavo dando! ... pero' prima di spararne una,
cercavo di capire meglio il problema.
Un medico, prima di darti la cura, ti visita! ... non da cure cosi' senza
capire cos'ha il pazziente! Sbang!
gli avrei dato la tua seconda via, la piu' semplice, accessibile e
sicuramente risolutiva. The end.
Ciao!
Claudio Filosi.
sito web.
http://www.umor.it/claudio
Mailing list, per iscriverti.
play-pc+subscribe@...
Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!
http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm
Contatto skype: keiboard

Re: Gestione pannello sezione ambiente audio

Sab, 02/03/2019 - 01:33
Ciao ancora Fabio e tutti. La strada che ti propongo ora è un'altra, penso proprio la potrai gestire bene, però è un po' più lunga. Vai nel Pannello di controllo, quindi digita Audio e comunque trova il link "Audio", proprio quello dove ti viene notificato: "AUDIO LINK CONSENTE DI CONFIGURARE I DISPOSITIVI AUDIO O DI CAMBIARE LA COMBINAZIONE DI SUONI PER IL COMPUTER" e qui entra. Vai sulla scheda Riproduzione, quindi su "Riproduzione Tab selezionato     1 di 4". Un colpo di Tab e trovi l'elenco dei dispositivi per la Riproduzione. Posizionati con la freccia su "Speakers; Realtek High Definition Audio" che dovrebbe essere il dispositivo predefinito, se non lo è rendilo :) ed una volta qui, premi il Tasto applicazioni e con la freccia vai su Proprietà. In pratica, ti basterà premere il tasto applicazioni e poi un colpo di freccia in su e troverai le "Proprietà". Qui dài Invio. A questo punto premi Shift+Tab e con la freccia orizzontale o con control+tab posizionati sulla scheda "Miglioramenti", quindi su "Pagina: miglioramenti Tab selezionato 3 di 5". Con 3 colpi di tab arrivi già dove puoi selezionare gli effetti sonori da applicare alla configurazione d'ascolto corrente (le modifiche potrebbero non avere effetto fino al successivo avvio della Riproduzione) e qui hai subito le caselle di controllo e la prima è proprio quella "ambiente". Con la freccia verticale trovi tutti gli altri, ma ora restiamo su "Ambiente" la cui casella di controllo dovrebbe già essere attivata e selezionata, non lo fosse, attiva con Spazio. Finalmente, un colpo di Tab ed eccoti alla casella combinata di cui ho parlato nel precedente messaggio (per quanto ti riguarda). Sei dunque in "Proprietà effetti sonori gruppo descrizione" e quindi nella casella combinata scegli quello che più ti aggrada. Quindi tab sino ad OK pulsante e premi Spazio. Ugualmente nella successiva finestra, vai sino al pulsante OK e premi Spazio o Invio. Fai sapere se così ce la fai, ancora ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 02/mar/2019 00:04, Maurizio Barra ha scritto:

Ecco un'altra stradaRe: [nvda-it] Gestione pannello sezione ambiente audio

Sab, 02/03/2019 - 01:32
Ciao ancora Fabio e tutti. La strada che ti propongo ora è un'altra, penso proprio la potrai gestire bene, però è un po' più lunga. Vai nel Pannello di controllo, quindi digita Audio e comunque trova il link "Audio", proprio quello dove ti viene notificato: "AUDIO LINK CONSENTE DI CONFIGURARE I DISPOSITIVI AUDIO O DI CAMBIARE LA COMBINAZIONE DI SUONI PER IL COMPUTER" e qui entra. Vai sulla scheda Riproduzione, quindi su "Riproduzione Tab selezionato     1 di 4". Un colpo di Tab e trovi l'elenco dei dispositivi per la Riproduzione. Posizionati con la freccia su "Speakers; Realtek High Definition Audio" che dovrebbe essere il dispositivo predefinito, se non lo è rendilo :) ed una volta qui, premi il Tasto applicazioni e con la freccia vai su Proprietà. In pratica, ti basterà premere il tasto applicazioni e poi un colpo di freccia in su e troverai le "Proprietà". Qui dài Invio. A questo punto premi Shift+Tab e con la freccia orizzontale o con control+tab posizionati sulla scheda "Miglioramenti", quindi su "Pagina: miglioramenti Tab selezionato 3 di 5". Con 3 colpi di tab arrivi già dove puoi selezionare gli effetti sonori da applicare alla configurazione d'ascolto corrente (le modifiche potrebbero non avere effetto fino al successivo avvio della Riproduzione) e qui hai subito le caselle di controllo e la prima è proprio quella "ambiente". Con la freccia verticale trovi tutti gli altri, ma ora restiamo su "Ambiente" la cui casella di controllo dovrebbe già essere attivata e selezionata, non lo fosse, attiva con Spazio. Finalmente, un colpo di Tab ed eccoti alla casella combinata di cui ho parlato nel precedente messaggio (per quanto ti riguarda). Sei dunque in "Proprietà effetti sonori gruppo descrizione" e quindi nella casella combinata scegli quello che più ti aggrada. Quindi tab sino ad OK pulsante e premi Spazio. Ugualmente nella successiva finestra, vai sino al pulsante OK e premi Spazio o Invio. Fai sapere se così ce la fai, ancora ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 18:13, Maurizio Barra ha scritto:
Ciao Fabio e tutti. Purtroppo, non posso aiutarti con Windows 7, ora non l'ho sottomano, però lo ricordo e ricordo anche che le impostazioni dall'area di notifica relative a Gestione Realtek Hd, sono ottimamente gestibili. Prova ad andare con insert+f11 nell'area notifica e trova appunto l'icona di Gestione Audio Realtek Hd ed entraci, quindi con la freccia vai su "Gestione sonoro" ed entra.Nella finestra che ti si apre, sei dunque in "Gestione Audio Realtek Hd" (che è una finestra di dialogo). Ora intanto troverai tutto di Tab e per muoverti tra le schede che trovi ad un certo punto, usa il solito modo, o freccia orizzontale o control+tab, troverai sia le schede relative al Microphone, sia agli Speakers, cioè le schede relative a Microfono ed Altoparlanti. Posizionati su ciascuna e poi regola il resto. Per non dare troppi dettagli magari dispersivi, parliamo ora delle Casse visto che a te interessano quelle. Ad un certo punto, restando su quella Scheda (degli Altoparlanti), muovendoti di Tab, troverai le 4 schede relative a questa sezione: "Configurazione casse", "Effetto sonoro" (che è quella che ci interessa ora), "Correzione ambiente" e "Formato predefinito". Posizionati su "Effetto sonoro tab 2 di 4) e vai di Tab. Al primo Tab trovi il cursore che indica il suono maggiore o minore per una cassa e l'altra, se metti a 50, entrambe le casse avranno la stessa emissione di suono, se vai più su di 50 aumenterai una e se vai sotto 50, aumentarai l'altra e comunque una sarà inversamente proporzionale come suono emesso. Il secondo Tab è il cursore del volume, poi c'è il Pulsante Muto (chiaro a cosa serva), Subito dopo avrai 2 schede, quelle nominate prima relative agli Altoparlanti ed al Microfono. Ancora di Tab, prosegui sino alla "Linea in uscita grafico" ed al Tab successivo troverai la casella combinata con tutti gli effetti, ora io ho l'effetto Soggiorno e non quello Studio,che per me è quello meno ovattato, visto chene parlavi. Quando sarai sulla casella co mbinata Nvda reciterà "Effetto sonoro pagina proprietà" seguito dal Nome dell'effetto atualmente presente nella casella combinata, scegli con la freccia e poi vai di Tab sino al pulsante OK. Nel frammezzo troverai una miriade di altri effetti interessanti, tra cui Pop, Rock, Montagna, Pianura, Condotto fognario, stanza da bagno, anzi, troverai rielencati quelli che hai trovato nella casella combinata e poi anche altri effetti appunto come Pop, rock, Dal vivo, Club, anche nuovamente Eliminazione voce, quindi il cursore e quindi  la possibilità di ativare o meno la casella per l'equalizzazionevolume. Ricorda di confermare su OK. Fai sapere se anche per il tuo sistema operativo, ti ritrovi, penso di sì ed in ogni caso queste indicazioni di certo potranno servire a chi usa Windows 10. Ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 12:20, biomasp5 ha scritto:
Salve a tutti,
chiedo scusa per il mio complesso quesito e se non uso termini prettamente
tecnici.
   Premetto, giusto per completezza, che mi sono trovato ad affrontare il
discorso su windows 7 32bit , a seguito di un acquisto di un kit di casse con
subwoofer.
   Avendo problemi di audio  "rispetto alle precedenti il tono era più
ovattato", ebbene rivolgendomi ad un tecnico, ho scoperto la possibilità di
"variare gli effetti ambiente del suono": effetto studio, effetto ambientale ecc.
   Ora, non avendolo variato io, non so su quale modalità era impostata la mia
scheda audio, sta il fatto che impostata la modalità studio ed alzata
la qualità, l'effetto ovattato è, diciamo, scomparso.
   Fatta la premessa "scusate se lunga", ecco il quesito:

ho notato che:

- CON NVDA VERSIONE 2018.4.1
- APPUNTO CON WINDOWS 7 32BIT,
- SCHEDA AUDIO REALTEK

ho notato che non riesco a gestire bene tale sezione, per poter fare tutte le
necessarie modifiche, variazioni, spostandomi facilmente.

Mi chiedo:

- con la classica navigazione dello schermo,
- con la navigazione ad oggetti,

a meno che non sbaglio io qualcosa, io non riesco a gestire al meglio tale
sezione!
   Qualcuno mi può gentilmente illuminare in merito?

   Giusto per chiarezza:
per ovattato intendo l'effetto medesimo che si ha quando si abbassa il pedale
"sordina" del pianoforte.

   Faccio presente che non è solo questione

- di musica, audio vari,
- ma il problema che avevo era anche con la//le voce//i della sintesi NVDA!
   Non so se l'impiego di un software particolare di gestione, può aiutare in
merito?
   Un sentito grazie a chi potrà rispondermi e cordiali saluti a tutti
            :::> Pugliese Fabio

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus



Re: Gestione pannello sezione ambiente audio

Sab, 02/03/2019 - 01:04
Io non mi ritengo luminare di nulla, solo una persona che ha passione per la tecnologia e che ne tenta di approfondire al massimo ogni santo giorno la conoscenza. Di certo posso umilmente affermare che le soluzioni, quando le do, le fornisco chiare e complete, almeno ci provo, comunque descritte, credo, discretamente. Mentre qui vedo solo astio e ripicca e continuo a domandarmi: ma tutti sti giri di parole inutili, faziosi e strumentalizzanti, a cosa servono? Forse, sarebbe meglio, "guru di se stesso", dare le soluzioni invece di "azzeccagarbugliare". Non lo dico mica per me, per quanto mi riguarda ci arrivo benissimo, infati l'ho descritto e di certo l'ho sperimentato miriadi di volte e comunque un'altra soluzione l'ho fornita ancor prima di questa bella "sparata". Ciao a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 22:00, Claudio Filosi ha scritto:

R: [nvda-it] Gestione pannello sezione ambiente audio

Ven, 01/03/2019 - 23:00
Fabio scrive.
Ciao Maurizio e tutti,
ti ringrazio per la tua come sempre, completa spiegazione, ma ...

- andato in system tray,
- posizionatomi su gestione audio realtek,
- dato invio,
oppure, qui, tentato con tasto sinistro mouse
per l'apertura,

purtroppo non mi si apre nemmeno la sezione!

E qui, ovviamente, mi fermo.

Ciao fabio e tutti.
Difatti non e' la via giusta! .. che nostro signore ci guida. Amen.
Visto che e' intervenuto l'illuminare del web, passo la palla a lui! Goooal!
Sdoing!
Capisco che la fazienda, non e' semplice, ma il guro del web, sicuramente ti
risolvera' lu problema. The end.
Ciao!
Claudio Filosi.
sito web.
http://www.umor.it/claudio
Mailing list, per iscriverti.
play-pc+subscribe@...
Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!
http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm
Contatto skype: keiboard

Re: Gestione pannello sezione ambiente audio

Ven, 01/03/2019 - 22:47
Ciao ancora Fabio e tutti. Invece di accedere con inset+f11 all'area di notifica, prova ad andarci premendo Inssert+b e trova con la freccia orizzontale "Gestione audio Realtek Hd". Premici Spazio. Poi riesci ad interagire? Nel caso iconizza anche con alt+tab per ritrovare la finestra. Inoltre, se ricarichi Nvda, riesci meglio? Fai sapere. Ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 20:58, biomasp5 ha scritto:

Re: Gestione pannello sezione ambiente audio

Ven, 01/03/2019 - 21:58
Ciao Maurizio e tutti,
ti ringrazio per la tua come sempre, completa spiegazione, ma ...

- andato in system tray,
- posizionatomi su gestione audio realtek,
- dato invio,
   oppure, qui, tentato con tasto sinistro mouse
    per l'apertura,

purtroppo non mi si apre nemmeno la sezione!

   E qui, ovviamente, mi fermo.
   Poi ok, se me lo faccio aprire da un occhio, allora qualcosa riesco a
raggiungere, ma poi, anche col tab, ad un certo punto, con NVDA, non riesco
più a navigare nella sezione.
   È qui che le cose mi appaiono strane.
   Strano, appunto, che con NVDA non vi riesca!
   Se qualcuno ha suggerimenti da darmi!
   Forse ho qualche impostazione che mi limita in tale sezione?
   Grazie molte a chi potrà rispondermi e cordiali saluti a tutti
              :::> Pugliese Fabio

Il 01/03/2019 18:13, Maurizio Barra ha scritto:
Ciao Fabio e tutti. Purtroppo, non posso aiutarti con Windows 7, ora non l'ho sottomano, però lo ricordo e ricordo anche che le impostazioni dall'area di notifica relative a Gestione Realtek Hd, sono ottimamente gestibili. Prova ad andare con insert+f11 nell'area notifica e trova appunto l'icona di Gestione Audio Realtek Hd ed entraci, quindi con la freccia vai su "Gestione sonoro" ed entra.Nella finestra che ti si apre, sei dunque in "Gestione Audio Realtek Hd" (che è una finestra di dialogo). Ora intanto troverai tutto di Tab e per muoverti tra le schede che trovi ad un certo punto, usa il solito modo, o freccia orizzontale o control+tab, troverai sia le schede relative al Microphone, sia agli Speakers, cioè le schede relative a Microfono ed Altoparlanti. Posizionati su ciascuna e poi regola il resto. Per non dare troppi dettagli magari dispersivi, parliamo ora delle Casse visto che a te interessano quelle. Ad un certo punto, restando su quella Scheda (degli Altoparlanti), muovendoti di Tab, troverai le 4 schede relative a questa sezione: "Configurazione casse", "Effetto sonoro" (che è quella che ci interessa ora), "Correzione ambiente" e "Formato predefinito". Posizionati su "Effetto sonoro tab 2 di 4) e vai di Tab. Al primo Tab trovi il cursore che indica il suono maggiore o minore per una cassa e l'altra, se metti a 50, entrambe le casse avranno la stessa emissione di suono, se vai più su di 50 aumenterai una e se vai sotto 50, aumentarai l'altra e comunque una sarà inversamente proporzionale come suono emesso. Il secondo Tab è il cursore del volume, poi c'è il Pulsante Muto (chiaro a cosa serva), Subito dopo avrai 2 schede, quelle nominate prima relative agli Altoparlanti ed al Microfono. Ancora di Tab, prosegui sino alla "Linea in uscita grafico" ed al Tab successivo troverai la casella combinata con tutti gli effetti, ora io ho l'effetto Soggiorno e non quello Studio,che per me è quello meno ovattato, visto chene parlavi. Quando sarai sulla casella co mbinata Nvda reciterà "Effetto sonoro pagina proprietà" seguito dal Nome dell'effetto atualmente presente nella casella combinata, scegli con la freccia e poi vai di Tab sino al pulsante OK. Nel frammezzo troverai una miriade di altri effetti interessanti, tra cui Pop, Rock, Montagna, Pianura, Condotto fognario, stanza da bagno, anzi, troverai rielencati quelli che hai trovato nella casella combinata e poi anche altri effetti appunto come Pop, rock, Dal vivo, Club, anche nuovamente Eliminazione voce, quindi il cursore e quindi  la possibilità di ativare o meno la casella per l'equalizzazionevolume. Ricorda di confermare su OK. Fai sapere se anche per il tuo sistema operativo, ti ritrovi, penso di sì ed in ogni caso queste indicazioni di certo potranno servire a chi usa Windows 10. Ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 12:20, biomasp5 ha scritto:
Salve a tutti,
chiedo scusa per il mio complesso quesito e se non uso termini prettamente
tecnici.
   Premetto, giusto per completezza, che mi sono trovato ad affrontare il
discorso su windows 7 32bit , a seguito di un acquisto di un kit di casse con
subwoofer.
   Avendo problemi di audio  "rispetto alle precedenti il tono era più
ovattato", ebbene rivolgendomi ad un tecnico, ho scoperto la possibilità di
"variare gli effetti ambiente del suono": effetto studio, effetto ambientale ecc.
   Ora, non avendolo variato io, non so su quale modalità era impostata la mia
scheda audio, sta il fatto che impostata la modalità studio ed alzata
la qualità, l'effetto ovattato è, diciamo, scomparso.
   Fatta la premessa "scusate se lunga", ecco il quesito:

ho notato che:

- CON NVDA VERSIONE 2018.4.1
- APPUNTO CON WINDOWS 7 32BIT,
- SCHEDA AUDIO REALTEK

ho notato che non riesco a gestire bene tale sezione, per poter fare tutte le
necessarie modifiche, variazioni, spostandomi facilmente.

Mi chiedo:

- con la classica navigazione dello schermo,
- con la navigazione ad oggetti,

a meno che non sbaglio io qualcosa, io non riesco a gestire al meglio tale
sezione!
   Qualcuno mi può gentilmente illuminare in merito?

   Giusto per chiarezza:
per ovattato intendo l'effetto medesimo che si ha quando si abbassa il pedale
"sordina" del pianoforte.

   Faccio presente che non è solo questione

- di musica, audio vari,
- ma il problema che avevo era anche con la//le voce//i della sintesi NVDA!
   Non so se l'impiego di un software particolare di gestione, può aiutare in
merito?
   Un sentito grazie a chi potrà rispondermi e cordiali saluti a tutti
            :::> Pugliese Fabio

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus




---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Off topic! Slash Radio Web: palinsesto da lunedì 4 a venerdì 8 e XI Edizione del Meeting ONLINE dei Lettori di Kaleidos. Mercoledì 6 e Giovedì 7 Marzo 2019, dalle ore 15,00 alle ore 18,00.

Ven, 01/03/2019 - 21:11

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche, Cari amici, 

Mercoledì 6 e giovedì 7 marzo 2019 andrà in onda su Slash Radio Web l’undicesima edizione del Meeting Online dei Lettori di Kaleidos, storica iniziativa a cura della Commissione Nazionale Pari Opportunità dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS  pensata per  celebrare la  Giornata Internazionale della Donna.

 

Le trasmissioni, che inizieranno alle ore 15:00 per concludersi alle 18:00 saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio e  vedranno la partecipazione   del Presidente Nazionale UICI Mario Barbuto.

 

Di seguito il programma:

 

Mercoledì 6 marzo

Nell’anno del 60° anniversario della nascita della bambola più famosa del mondo andremo alla scoperta della “Barbie disabile” che la Mattel lancerà a giugno in America. Ce ne parlerà in apertura Clarice Buonsante, Brand Manager di Barbie.

 

A partire dalle 15:40 ci occuperemo del II Manifesto sui diritti delle Donne e delle Ragazze con disabilità nell’Unione Europea cui ha aderito l’Unione Italiana dei ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS: ne discuteranno con noi i giornalisti Antonella Patete, dell’agenzia di stampa Redattore Sociale, Carlo Giacobini di Superando.it e Simona Lancioni, responsabile del Centro Informare un’h .

 

Alle 16:15 avremo ai nostri microfoni la professoressa Stefania Leone, in questo caso  docente del corso di formazione online “Le pari opportunità per le donne e le persone con disabilità”, realizzato con il finanziamento dell’Istituto per la ricerca  la   formazione e la riabilitazione (I.Ri.Fo.R.)  in collaborazione con la Commissione Nazionale Pari Opportunità dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS e l’Università Statale di Milano.

 

A seguire, partendo dal suo ultimo libro, “Il sesso magico” (editore Sonzogno), con l’autrice Paola Tavella faremo il punto sulla condizione femminile nel mondo contemporaneo. Attivista femminista,  giornalista, scrittrice, istruttrice di kundalini yoga e meditazione la genovese Paola Tavella è stata per due volte portavoce del ministero per le Pari opportunità. Attualmente cura la comunicazione della Rete nazionale dei Centri Antiviolenza D.i.Re. Scrive per Io Donna, Amica, Pagina99, La Stampa, Huffington Post.

 

In chiusura ascolteremo  Giancarlo Zappoli, critico cinematografico e direttore responsabile di MyMovies.it, per parlare di cinema, donne e disabilità visiva.

 

***

 

Di seguito la programmazione di Slash Radio Web relativa alla settimana dal 4 all’8 marzo 2019.

Come annunciato nelle scorse settimane adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell'assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

- Alexa, AVVIA Slash Radio Web.

- Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime: https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl…

 

Vi segnaliamo che a partire da questa settimana gli orari del nostro palinsesto subiranno delle variazioni per offrirvi una programmazione sempre più ricca e coinvolgente.

Le trasmissioni infatti inizieranno mezz’ora prima, alle 8:25 con la rubrica “Un libro al giorno”, prodotta e curata dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta” (della durata di cinque minuti), in onda dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 8.25, 14.50, 19.50 e al termine della programmazione serale.

Dopo “Un libro al giorno”, di mattina, potrete ascoltare l’Oroscopo e a partire dalle ore 8.30 Almanaccando, la rubrica sui fatti del giorno a ritroso nel tempo, a seguire il Meteo.

Dalle 9.00 alle 10:30 l’appuntamento è con Spotlight: notizie di attualità, politica, cultura e sport e approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo.

Vi segnaliamo per lunedì 4 marzo alle 10:30 la nuova puntata di Slash Sport News, la nostra striscia settimanale, della durata di mezz’ora, che si occuperà di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Questa settimana fari puntati su Showdown, Judo, Torball e Calcio a 5 . Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione.

Resta invariato il doppio appuntamento con UiciCom, nei giorni di mercoledì 6 marzo, con inizio alle 10.30, per ciò che concerne le notizie, le attività e gli eventi del territorio e della Presidenza Nazionale, e di Venerdì 4 marzo, sempre alle 10.30, per il tour di presentazione di tutte le sezioni Provinciali, Intercomunali e dei Consigli Regionali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS.

Mercoledì 6 e giovedì 7 marzo trasmetteremo dalle 15:00 alle 18:00  l’undicesima edizione del Meeting dei Lettori di Kaleidos, iniziativa a cura della Commissione Nazionale Pari Opportunità dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS. Per tutti i dettagli si rimanda all’apposito comunicato ad inizio di questa email.

Slashbox vi terrà compagnia nel pomeriggio di martedì 5 marzo dalle  16.00 alle 18.30 con una puntata all’insegna della letteratura:

In apertura presenteremo insieme al poeta Guido Catalano “Tu che non sei romantica” (edito da Rizzoli), il suo secondo romanzo.

Sinossi: Giacomo Canicossa, poeta professionista vivente, di donne ne ha già perse due: Agata, che tre anni fa è partita per le Lontane Americhe, e Anna, che se n'è andata da dieci giorni e gli ha lasciato soltanto una pianta di ficus. Certo, il lavoro va bene: ha un contratto con una Grande Casa Editrice, una editor pazza che lo chiama giorno e notte e un romanzo segreto ad alto tasso di romanticismo con cui spera di vincere il Premio Strega. Ma che senso ha il successo quando manca l'amore? La solitudine è tale che Giacomo inizia a soffrire di allucinazioni: nel suo salotto è comparso un bambino in pigiama, con grandi occhiali e una strana passione per la chimica, che si nutre solo di pizza e Nesquik. Insomma, c'è di che preoccuparsi. Ma Giacomo sa che per tutti i problemi c'è una soluzione infallibile: la fuga. Così scappa a Roma, sedotto dal mondo dorato del cinema, e cerca di dimenticare Anna avventurandosi negli abissi di Tinder... Dopo il successo di "D'amore si muore ma io no", Guido Catalano torna al romanzo con una storia piena di baci, di poesia, di gatti, di sguardi, ma anche di guerra e di paura, di sesso e di magia. E amore, ovviamente: di amore ce n'è così tanto che perfino tu – proprio tu, tu che non sei romantica – non riuscirai più a farne a meno. Altrimenti, che razza di storia sarebbe?

Guido Catalano è nato a Torino nel 1971, è poeta e performer. Porta i suoi libri (e la sua barba) in giro per l’Italia con oltre 130 reading all’anno. Collabora con Smemoranda, è ospite fisso di “Caterpillar” su Rai Radio 2, tiene un blog su “Il Fatto Quotidiano” e cura la posta del cuore per la rivista “linus”. Ha pubblicato per Miraggi Edizioni “Ti amo ma posso spiegarti” e “Piuttosto che morire m’ammazzo” e per Rizzoli, nel 2017, “Ogni volta che mi baci muore un nazista”.

Alle 17.00  insieme all’autore Alfredo Franchini parleremo di “Questi i sogni che non fanno svegliare. Storia di un impiegato, l'opera rock di Cristiano De André” (Arcana).

Sinossi: A cinquant'anni dal Sessantotto, Cristiano De André ha riscritto la musica di "Storia di un impiegato", tramutando lo storico album di Fabrizio in un'opera rock. Un modo per riproporre, con un vestito nuovo, l'attualità del messaggio poetico e sociale di quel disco. Nel libro di Alfredo Franchini e Ottavia Pojaghi Bettoni, Cristiano spiega che cosa lo ha spinto a rivestire di nuovi suoni le canzoni che sono presentate nei concerti con proiezioni e ambientazioni di palco in modo da riportarci nel clima degli anni Settanta quando, alla sera, i giovani andavano a dormire sapendo che si sarebbero svegliati nel futuro e avrebbero partecipato al cambiamento del mondo. Ma lo scopo è anche quello di trovare nelle parole di quelle nove canzoni dell'album i punti di contatto con la realtà attuale. Le musiche originali furono scritte da Fabrizio De André con l'ausilio di un giovane Nicola Piovani, "scoperto" solo un anno prima da De André che lo aveva chiamato per gli arrangiamenti e la direzione dell'orchestra di "Non al denaro, non all'amore né al cielo". E se in quel caso erano stati scelti dei suoni country o classici, in "Storia di un impiegato" si sente l'influenza della musica "progressive", caratteristica degli anni Settanta. Da qui l'esigenza da parte di Cristiano, musicista tra i migliori polistrumentisti d'Europa, di dare a quelle canzoni un abito nuovo. Ed è un suono elettronico che è stato calibrato sui momenti psicologici del protagonista della storia.

Alfredo Franchini è giornalista, scrittore, narratore della realtà, degli uomini e delle loro tragedie. Su tutti ricordiamo  il libro-testimonianza “Uomini e donne di Fabrizio De André”, (otto edizioni), che ricostruisce il rapporto ventennale con il poeta-cantautore genovese e le lezioni ricevute dallo stesso De André sulla politica, l'economia, la vita in genere. E poi i saggi pubblicati sulla "cosa pubblica" che è stata  raccontata in 35 anni di attività giornalistica senza padroni per la Voce sarda Tv, Panorama, La Nuova Sardegna. Ha realizzato programmi per Rai radio e per la Tv Sardegna 1 e ha collaborato con diverse testate tra cui Lo Specchio della Stampa e Milano finanza. Alla saggistica si sono aggiunti la narrativa e i testi per il teatro canzone. Militante della democrazia, ha messo la sua penna a disposizione di chi non ha voce per interrogarci su come siamo diventati di fronte ai drammi epocali delle diseguaglianze.

Giovedì 7  marzo

Apriremo la puntata ospitando nei nostri studi la stilista Stefania Cavalieri e Sandra Ianni, sociologa e scrittrice autrice del libro “Alla corte di donna Isabella de’ Medici Orsini. Racconti e ricette” (YouCanPrint).

Alle 16.00  ci occuperemo del ddl Pillon, che introduce una serie di modifiche riguardanti  il diritto di famiglia, separazione e affido condiviso dei e delle minori. Sentiremo il parere dell’Onorevole Marialuisa Gnecchi,  dell’avvocato Michela Nacca, presidente dell’associazione “Maison Antigone” e della giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica Daniela Amenta.

Tratteremo poi il tema della violenza di genere insieme a Nadia Somma e Luca Martini, autori de “Le parole giuste. Come la comunicazione può contrastare la violenza maschile contro le donne” (editore PresentARTsì).  

 Infine alle 17.00  presenteremo l’ultimo romanzo di Barbara Garlaschelli, “Il cielo non è per tutti” (Frassinelli editore).

Sinossi: Le città della pianura padana, in estate, quando l'afa invade le strade deserte, hanno qualcosa di allucinato, immobili come sono sotto il loro cielo ingannevole. Silenziose, con quell'eco lontana di campagna che nessuno più riconosce. Desolate e vuote, salvo i pochi abitanti rimasti per forza: chi non è potuto partire, qualche anziano, le donne straniere che se ne prendono cura e certi ragazzini sperduti nella loro solitudine infantile. Come Giacomo, arrivato ai giardini a bordo della sua inseparabile bicicletta rossa. E come Alida, in compagnia dell'immancabile cellulare. Lui scappa da un funerale, quello del nonno terribile che nessuno amava e che ora tutti compiangono. Lei fugge dalle ossessioni di una madre che vorrebbe controllarle anche il respiro perché non subisca le sue stesse ferite del corpo e dell'anima. Lui è convinto di essere un assassino. Lei di essere la responsabile dell'infelicità materna. E con quella sintonia istintiva e naturale, che solo i bambini sono capaci di provare, decidono di andarsene insieme. La loro scomparsa, e la disperata ricerca che subito inizia, costringerà la famiglia di Giacomo e la madre di Alida a fare i conti con i fantasmi del loro passato, con le loro colpe e i loro errori. Li costringerà a essere adulti.

Barbara Garlaschelli: (Milano, 1965) vive e lavora a Piacenza. Con Frassinelli ha pubblicato Nemiche (1998), Alice nell'ombra (2002), Sorelle (2004, Premio Scerbanenco) e Non ti voglio vicino (2010), finalista al premio Strega e vincitore dei premi Libero Bigiaretti (2010), Università di Camerino (2010), Alessandro Tassoni (2011) e Chianti (2012). Tra i numerosi libri che ha scritto, l'autobiografico Sirena. Mezzo pesante in movimento. L'autrice è tradotta in Francia, Spagna, Portogallo, Olanda, Serbia, Messico.

Invitiamo  i rappresentanti dei comitati e delle commissioni Pari Opportunità regionali e provinciali  a partecipare informando gli ascoltatori tutti sulle  iniziative prese    a livello locale; esortiamo, inoltre tutti gli amici e le amiche di Slash Radio web  a postarci  contributi riguardo la Giornata Internazionale della Donna, nonché a seguire  attentamente le nostre trasmissioni, durante le quali ci saranno giochi a premi che li coinvolgeranno.

 

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

 

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

 

- Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06 92 09 25 66.

- Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all'indirizzo: diretta@...

- Compilando l'apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web.

 

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://sr2.inmystream.info:2199/tunein/slashradio.asx

E per Mac: http://sr2.inmystream.info:2199/tunein/slashradio.pls

Oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi!

 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato:

Sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all'indirizzo http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale

Sulla pagina Facebook Slash Radio Web sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

 

Si pregano le nostre strutture provinciali di dare la massima diffusione al presente comunicato.

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina: http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

 

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

gsm: 349 67 23 351

tel: 06 699 881

Seguimi su Twitter: @NunzianteE


Mail priva di virus. www.avast.com


----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Soluzioni di email hosting per tutte le esigenze: dalle caselle gratuite a quelle professionali su piattaforma Zimbra, da quelle su proprio dominio a quelle certificate PEC. Confronta le soluzioni
Clicca qui

Re: Gestione pannello sezione ambiente audio

Ven, 01/03/2019 - 19:13
Ciao Fabio e tutti. Purtroppo, non posso aiutarti con Windows 7, ora non l'ho sottomano, però lo ricordo e ricordo anche che le impostazioni dall'area di notifica relative a Gestione Realtek Hd, sono ottimamente gestibili. Prova ad andare con insert+f11 nell'area notifica e trova appunto l'icona di Gestione Audio Realtek Hd ed entraci, quindi con la freccia vai su "Gestione sonoro" ed entra.Nella finestra che ti si apre, sei dunque in "Gestione Audio Realtek Hd" (che è una finestra di dialogo). Ora intanto troverai tutto di Tab e per muoverti tra le schede che trovi ad un certo punto, usa il solito modo, o freccia orizzontale o control+tab, troverai sia le schede relative al Microphone, sia agli Speakers, cioè le schede relative a Microfono ed Altoparlanti. Posizionati su ciascuna e poi regola il resto. Per non dare troppi dettagli magari dispersivi, parliamo ora delle Casse visto che a te interessano quelle. Ad un certo punto, restando su quella Scheda (degli Altoparlanti), muovendoti di Tab, troverai le 4 schede relative a questa sezione: "Configurazione casse", "Effetto sonoro" (che è quella che ci interessa ora), "Correzione ambiente" e "Formato predefinito". Posizionati su "Effetto sonoro tab 2 di 4) e vai di Tab. Al primo Tab trovi il cursore che indica il suono maggiore o minore per una cassa e l'altra, se metti a 50, entrambe le casse avranno la stessa emissione di suono, se vai più su di 50 aumenterai una e se vai sotto 50, aumentarai l'altra e comunque una sarà inversamente proporzionale come suono emesso. Il secondo Tab è il cursore del volume, poi c'è il Pulsante Muto (chiaro a cosa serva), Subito dopo avrai 2 schede, quelle nominate prima relative agli Altoparlanti ed al Microfono. Ancora di Tab, prosegui sino alla "Linea in uscita grafico" ed al Tab successivo troverai la casella combinata con tutti gli effetti, ora io ho l'effetto Soggiorno e non quello Studio,che per me è quello meno ovattato, visto chene parlavi. Quando sarai sulla casella co mbinata Nvda reciterà "Effetto sonoro pagina proprietà" seguito dal Nome dell'effetto atualmente presente nella casella combinata, scegli con la freccia e poi vai di Tab sino al pulsante OK. Nel frammezzo troverai una miriade di altri effetti interessanti, tra cui Pop, Rock, Montagna, Pianura, Condotto fognario, stanza da bagno, anzi, troverai rielencati quelli che hai trovato nella casella combinata e poi anche altri effetti appunto come Pop, rock, Dal vivo, Club, anche nuovamente Eliminazione voce, quindi il cursore e quindi  la possibilità di ativare o meno la casella per l'equalizzazionevolume. Ricorda di confermare su OK. Fai sapere se anche per il tuo sistema operativo, ti ritrovi, penso di sì ed in ogni caso queste indicazioni di certo potranno servire a chi usa Windows 10. Ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 01/mar/2019 12:20, biomasp5 ha scritto:

Pagine