Le ultime discussioni dal forum italiano

Abbonamento a feed Le ultime discussioni dal forum italiano
Lista di discussione in italiano riguardo lo screen reader NVDA, appartenente al sito www.nvda.it
Aggiornato: 2 ore 29 min fa

Re: nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 20:02
Ciao Ignazio, il navigatore di oggetti deve essere attivo.

Insert 7, attiva o disattiva in NVDA la funzione sopra descritta.


Buona serata a te e a tutti, Enzo

Re: nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 19:52
ciao alberto e tutti

adesso ho provato con nvda.17.3,e con questa vecchia versione,quando entro nella cartella mi annuncia iltotale dei contenuti della cartella.

bisogna capire dove intervenire per ovviare a questo problema.

ignazio

Re: nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 19:51

Ciao, hai attivato la casella "Leggi informazioni sulla posizione dell'oggetto"  in impostazioni, presentazione oggetti?

Cordiali saluti Pieranna Biscaro I am a mole and I live in a hole Il 25/11/2019 18:09, Ignazio Cozzoli ha scritto:

Re: nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 19:09
ciao Alberto

mi annuncia il nome della prima cartella,esempio:pippo non selezionato,ma non mi annuncia quanti elementi ci sono nella cartella principale.

ignazio

Re: nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 13:57
ciao alberto

no purtroppo non mi dice quanti file sono nella cartella

cosa si puo fare?

ignazio

Re: nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 13:53
Ignazio Cozzoli, il 25/11/2019 12.49, ha scritto:
come da oggetto,quando entro in una cartella,nvda non mi dice quanti file ci sono,c'è modo di farglielo dire?Alberto:
Ciao Ignazio,
strano, non ti dice tipo nomefile1.txt 1 di tot?
Se poi la cartella è vuota è altra storia, e non facilmente risolvibile purtroppo...
Alberto

nvda all'apertura di cartelle

Lun, 25/11/2019 - 13:49
ciao a tutti

come da oggetto,quando entro in una cartella,nvda non mi dice quanti file ci sono,c'è modo di farglielo dire?

grazie

ignazio

Off topic! Slash Radio Web: palinsesto dal 25 al 29 Novembre 2019.

Dom, 24/11/2019 - 14:01

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche e cari amici,

di seguito la programmazione di Slash Radio Web relativa alla settimana dal 25 al 29 novembre 2019.

Le nostre trasmissioni inizieranno alle 8:25 con la rubrica “Un libro al giorno”, prodotta e curata dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta” (della durata di cinque minuti), in onda dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 8:25, 14:50, 19:50 e al termine della programmazione serale.

Dopo “Un libro al giorno”, di mattina, potrete ascoltare l’Oroscopo, Almanaccando, la rubrica sui fatti del giorno a ritroso nel tempo, a seguire il Meteo.

Dalle 9.00 alle 10:30 l’appuntamento è con Spotlight: notizie di attualità, politica, cultura e sport nonché approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo.

In particolare lunedì 25 novembre avremo ai nostri microfoni Stefano De Grandis, volto storico di Sky Sport, per parlare del ritorno del campionato dopo la pausa per le Nazionali; mentre martedì 26 Veronica Chirra ci illustrerà FuoriScritto, iniziativa da lei ideata rivolta ad autori che vogliono dare voce personalmente alle proprie parole scritte:

solo 4 minuti per far conoscere la propria scrittura a un pubblico di lettori e di esperti del settore. 

 

Sempre lunedì 25 novembre alle 10:30  potrete seguire  la nuova puntata di Slash Sport News, la nostra striscia settimanale, della durata di mezz’ora, che si occupa di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Questa settimana trai vari argomenti fari puntati su Baseball, Showdown, Calcio a Cinque.

Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione.

 

Confermati gli appuntamenti con le altre nostre rubriche mattutine:

 

·         Guida TV: i nostri consigli, completi di descrizioni, sui programmi di prima serata delle televisioni nazionali in chiaro e satellitari, in onda tutti i giorni con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì alle 11:00 e alle 18:40, il sabato e la domenica prima della programmazione mattutina e prima di quella pomeridiana;

·         Scrivono di noi: la rassegna stampa sugli articoli di quotidiani e riviste riguardanti il tema cecità e ipovisione, in onda il martedì e il giovedì dalle 10:30 alle 11:00;

·         C'è luce in cucina: le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito, in onda il martedì e il giovedì alle 11:15;

·         UiciCom, in onda mercoledì 27 novembre, con inizio alle 10.30, per ciò che concerne le notizie, le attività e gli eventi delle sedi territoriali e della Presidenza Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS;

·         Grandangolo: l'approfondimento cinematografico a cura di Marika Giori con recensioni dei film in uscita e curiosità sui protagonisti del grande (e piccolo) schermo, in onda il venerdì alle 11:15.

 

Vi ricordiamo inoltre che: 

 

·         Lunedì 25 novembre a partire dalle ore 15:00 andrà in onda la seconda puntata del ciclo "I lavori delle Commissioni Nazionali": questa settimana presenteremo la Commissione Nazionale Beni Culturali e Artistici dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS. 

·         Martedì 26 novembre dalle 16:00 alle 17:00 torna nella consueta collocazione  “Audiodescrizioni”, la rubrica in collaborazione con MovieReading e Artis Project che si occupa di cinema e TV accessibili. 

In questa puntata la direttrice Vera Arma introdurrà Maria Chiara Andriello, Responsabile Rai Pubblica Utilità che illustrerà i progetti del servizio pubblico riguardo le audiodescrizioni, e Lodovico Zago, lo speaker de Il Paradiso delle Signore e tante altre serie TV e film, che ci svelerà i segreti del suo mestiere.

Gli ascoltatori avranno la possibilità di rivolgere ai nostri ospiti tutti i loro quesiti sul tema, interagendo attraverso i consueti canali.

 

·         Mercoledì 27 novembre dalle 15:00 alle 16:30 andrà in onda la rubrica mensile Scuola alla Radio, a cura della Commissione Nazionale Istruzione e Formazione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, con i coordinatori Marco Condidorio e Linda Legname. Argomento della puntata saranno i lavori del tavolo tecnico presso il Miur, alla luce della convenzione sottoscritta tra l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS e lo stesso Ministero della pubblica Istruzione. Interverranno il prof. Giuseppe Lapietra e il prof. Giampiero Notari, vice presidente della Biblioteca Italiana per i Ciechi “Regina Margherita”. 

A seguire spazio alla tiflologia insieme a Elisabetta Franchi e Leonardo Sutera

 

·         Ancora mercoledì 27 novembre a partire dalle 16:30 torna la rubrica “Chiedi al presidente”, che consentirà ai nostri ascoltatori di rivolgere le loro domande in diretta a Mario Barbuto, Presidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS. Per ulteriori dettagli si rimanda al Comunicato n. 145.

 

·         Giovedì 28 novembre, dalle 15:00 alle 17:30 ci sarà il nuovo appuntamento con il programma Conversazioni d’arte, in collaborazione con il Mibact. Per il ciclo “Di moda. Culture e società attraverso l’abito e non solo”, ci occuperemo di Velluti, damaschi e broccati. La moda nel Rinascimento.

Per tutti i riferimenti vi rimandiamo al relativo Comunicato.

 

Slashbox vi terrà compagnia nei pomeriggi di martedì 26 dalle ore 17:00 alle ore 18:30, mercoledì 27 e giovedì 28 novembre dalle 17:30 alle 18:30 con la seguente programmazione:

 

Martedì 26 novembre:

 

Siamo tornati a Vergiate (VA), dove la locale biblioteca ha ospitato pochi giorni fa l’ultima tappa di “Leggere emozioni”, il corso rivolto ai bambini per la creazione di libri tattili e la diffusione del Braille. Ce ne parleranno l’organizzatrice Maria Cannata, la tiflologa Angela Mazzetti della sede varesina dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, la bibliotecaria Grazia Bielli e Antonella Paccini, assessore alla Cultura del comune di Vergiate.

 

A seguire ci occuperemo di "Un percorso tattile alla Stazione dell'arte di Maria Lai", innovativo progetto che rende accessibile a ciechi e ipovedenti l’arte moderna a Ulassai (NU) e che si è avvalso della collaborazione del Museo Statale Tattile Omero di Ancona. Saranno con noi Maura Picciau, soprintendente APAB (archeologia, belle arti e paesaggio) di Cagliari e Oristano, il direttore del museo Stazione dell'Arte Davide Mariani e Annalisa Trasatti del Museo Omero, che lo scorso 21 novembre presso la Mediateca del Mediterraneo di Cagliari ha presentato, insieme ai coautori Aldo Grassini e Andrea Socrati il libro "L'arte Contemporanea e la scoperta dei valori della tattilità".

 

Mercoledì 27 novembre:

Nell’anno della consacrazione del calcio femminile presso il grande pubblico, una delle atlete di punta della Nazionale italiana protagonista ai Mondiali francesi ha deciso di mettere su carta la passione, la determinazione e la lotta ai pregiudizi che l'hanno portata negli anni a diventare un punto di riferimento del movimento nostrano. Insieme all’autrice Barbara Bonansea (e al giornalista Marco Pastonesi, che ha collaborato alla stesura) presenteremo “Il mio calcio libero” (Rizzoli).

 

Sinossi: "Avevo tre o quattro anni al massimo, e i miei pomeriggi trascorrevano con gli occhi incollati al prato, attratta da un desiderio fortissimo di giocare, ma ancora muto. Il primo a dargli voce fu l'allenatore di mio fratello: un giorno si avvicinò e mi chiese se non ero stufa di guardare gli altri giocare. Sono entrata in campo e, da allora, nessuno è più riuscito a farmi uscire.". A poco più di vent'anni da quell'indimenticabile pomeriggio, Barbara è diventata una delle calciatrici italiane più riconosciute e apprezzate, ha conquistato il secondo scudetto consecutivo con la Juventus ed è stata protagonista con l'Italia, nel giugno 2019, del Mondiale francese che ha avvicinato milioni di tifosi al calcio femminile. Il mio calcio libero, scritto con Marco Pastonesi, non è solo il racconto della storia di Barbara, da Bricherasio alla Nazionale. E una dichiarazione d'amore, è un viaggio nei campi un po' sgangherati del calcio cosiddetto minore, è un libro tecnico e romantico nel quale si spiega mirabilmente il gioco - "il rigore è un giallo, il cross è una poesia, il dribbling è acrobazia, volteggio, funambolismo". E, in definitiva, un libro che trabocca di passione autentica, assoluta, e che Barbara ha scritto per tutte le bambine, per tutte le ragazze, per tutte le donne che, proprio come lei, si trovano a essere le prime o le uniche in un mondo quasi totalmente al maschile. Che si sono stufate di guardare gli altri giocare. Che un giorno hanno deciso di entrare in campo e di non uscirne più.

Barbara Bonansea:è nata a Pinerolo (TO) nel 1991. Attaccante, è cresciuta nel Torino, per proseguire la carriera con le maglie di Brescia prima e Juventus poi, conquistando 4 titoli di Campione d’Italia, tre Coppe Italia e tre Supercoppe italiane. Con la Nazionale maggiore ha totalizzato sin qui 64 presenze e 24 gol.

 

Giovedì 28 novembre:

Torneremo come ogni mese ad approfondire i temi legati alla psicologia: in questa puntata parleremo di Disturbi del Comportamento alimentare con  la dott.ssa Laura Dalla Ragione, psichiatra e psicoterapeuta, direttore della rete DCA USl 1  dell'Umbria che comprende il Centro palazzo Francisci di Todi, il Centro DAI di Città del Pieve e il centro diurno Nido delle Rondini. In studio anche la dott.ssa Chandra Massetti.

 

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

 

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

 

- Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06-92092566 

- Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all'indirizzo: diretta@...

- Compilando l'apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web. 

 

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp (per chi utilizza il Mac, la stringa sarà: http://94.23.67.20:8004/listen.m3u).

Oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi! 

 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato: 

- Sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all'indirizzo http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale

 

- sulla pagina Facebook Slash Radio Web https://www.facebook.com/SlashRadioWeb/

sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

 

Vi ricordiamo infine che adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell'assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

 

-   Alexa, AVVIA Slash Radio Web

oppure

-   Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime:

https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl…

 

Si pregano le nostre strutture provinciali di dare la massima diffusione al presente comunicato.

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina: http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

GSM: 349 67 23 351

Seguimi su Twitter: @NunzianteE




----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Soluzioni di email hosting per tutte le esigenze: dalle caselle gratuite a quelle professionali su piattaforma Zimbra, da quelle su proprio dominio a quelle certificate PEC. Confronta le soluzioni
Clicca qui

Re: Tenda schermo ScreenCurtain e win 10?

Sab, 23/11/2019 - 16:41
Leonardo e Tutti,buongiorno, piovoso.Letto velocemente e grazie al Tuo riscontro, i miei dubbi son aumentati, rileggendo.Parla di un errore e che non viene più sviluppato, a leggere la descrizione.Ecco perchè chiedo.Avete valide alternative?Grazie sempre.carlo

Re: Tenda schermo ScreenCurtain e win 10?

Ven, 22/11/2019 - 23:42
Ciao Carlo e tutti.Aem… O tu hai letto male o chi ha scritto la pagina ha digitato peggio… Il componente funzia con windows 8 e successivi quindi anche con win10!
****Incendio in sede microsoft, il direttore aveva detto di aprire quante più finestre possibili per il troppo caldo.Saluti, Leonardo M.Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Tenda schermo ScreenCurtain e win 10?

Ven, 22/11/2019 - 23:03

Buondì,

da una chat whatsapp apprendo che il componente ScreenCurtain farebbe la funzione tenda schermo, attivabile da menù nvda strumenti.

Leggendo info addon, parla di win 8 e precedenti.

Chiedo.

Compatibile con win 10?

Alternative valide?

Ringrazio.

carlo

Re: Problemi acrobat reader con Nvda

Ven, 22/11/2019 - 12:21
Ecco, con gli screen reader è sempre consigliabile innanzitutto fermare la lettura, e poi per cambiare pagina si usa ctrl-pagina giù.
Questo perché in Adobe Reader la gestione pagine è un po' diversa!

Re: Problemi acrobat reader con Nvda

Ven, 22/11/2019 - 11:30
Ciao
Si questo succede lettura in corso. Quando scendo nelle pagine successive premo freccia giu’. Grazie mille

Inviato da iPhone

Re: Problemi acrobat reader con Nvda

Ven, 22/11/2019 - 10:36
Ciao Arianna,
questo succede a lettura in corso?
Quando cambi pagina, premi pagina giù o ctrl+pagina giù?

Re: Windows 10), ho riscontrato un problema riguardante la lettura del menu contestuale attivato col tasto destro del mouse.

Ven, 22/11/2019 - 10:35
Salve Simona,
direi che abbiamo un discreto problema di fondo, a livello di uso di NVDA. In genere, il mouse non bisogna usarlo. Questo perché NVDA è un programma per ciechi, e chi non vede si avvale della tastiera.
è stato introdotto un supporto alla lettura del testo al passaggio del mouse, questo sì, e puoi modificare le impostazioni di lettura andando nel menu di NVDA, preferenze, impostazioni, mouse.
Puoi per esempio impostare la parte di testo letta da paragrafi a parole, o a righe, e questo può facilitarti.
Ma, detto questo, usare NVDA così è assolutamente faticoso e in sostanza non è quasi previsto.
I menu contestuali si aprono con i comandi da tastiera.
Immagino tu sia ipovedente, altrimenti non si spiega l'uso che fai di NVDA. Il mio consiglio non è quindi di abbandonare del tutto il mouse, se hai un residuo visivo lo puoi sfruttare, ma devi però considerare che NVDA non è un programma per l'ipovisione, perciò un pochino ti devi adattare a imparare almeno i comandi base di Windows.
Ciao!

Problemi acrobat reader con Nvda

Gio, 21/11/2019 - 21:04
Ciao ragazzi,
Oggi ho aperto un pdf, con acrobat, con nvda. Durante la lettura quando scorro le pagine invece di andare in giu’ vanno in su. Ho disattivato nvda il problema e’ sparito. Come posso risolvere il problema? Grazie mille

Windows 10), ho riscontrato un problema riguardante la lettura del menu contestuale attivato col tasto destro del mouse.

Gio, 21/11/2019 - 18:42

Buonasera,
sono Simonetta  e utilizzo il programma NVDA (versione 2019.2.1) nell’ambito della mia attività lavorativa.

A seguito della sostituzione della postazione di lavoro e del sistema operativo (passaggio da Windows 7 a Windows 10), ho riscontrato un problema riguardante la lettura del menu contestuale attivato col tasto destro del mouse.

Preciso che il problema non si verifica col menu contestuale aperto all’interno dei programmi di Office (Word, Excel e Outlook), ma solamente al di fuori: ad esempio, sul desktop o all’interno di “Esplora Risorse” di Windows.

Più precisamente, quando viene aperto il menu contestuale:

·         la lettura continua fino alla conclusione della riga senza interrompersi allo spostamento del cursore del mouse su altra riga, come invece avviene nel menu contestuale all’interno del programmi di Office;

·         il programma legge (sempre fino a conclusione) tutte le righe su cui il cursore del mouse è passato, anche se rapidamente: ciò comporta un notevole accumulo di ritardo tra la lettura e la posizione attuale del cursore.

Come si intuisce il tutto genera una confusione tale da impedire la corretta selezione della riga desiderata.

Spero in un vostro cortese riscontro e saluto cordialmente.

Simonetta

 

 

Problemi Reaper

Gio, 21/11/2019 - 15:27
Scusate l'o.t.  passo in altra lista.

Grazie
Sauro

NVDA 2019.2 e display Braille Seika

Gio, 21/11/2019 - 13:19
Ciao a tutti,
ho un problema con NVDA 2019.2 e la riga Braille Seika (sistema operativo Windows 10): non legge le schermate di desktop sicuro. Le impostazioni "Utilizza NVDA nella finestra di LogOn" e "Utilizza le impostazioni della configurazione salvata nella finestra di logon" sono attivate e la sintesi vocale legge correttamente le schermate di Desktop sicuro. La riga Braille invece mostra solo la scritta "Desktopo sicuro".
Qualcuno ha una soluzione da suggerirmi?
Grazie sin d'ora,
Caterina

Re: display braille e NVDA

Gio, 21/11/2019 - 12:13
Buon giorno a tutti.

Ciao Ignazio, il Cavazza mi pare non si occupi più di ausili, ma per i prodotti  MDV. bisogna riferirsi alla ditta Ausiltech (www.ausiltech.it - 0542-670499), e qui potrai chiedere del signor Benassati quale riferimento per i prodotti MDV.

Eccoti alcune carateristiche tecniche

del Terminale Braille MB248
Generalità
Il terminale Braille MB248 è una apparecchiatura
elettronica gestita da microprocessore con elevata
capacità di elaborazione, adatta si per uso personale che
per attività lavorative.
MB248 può essere utilizzato in modo indipendente da altre
apparecchiature, in quanto l'apparecchiatura è dotata di
un sistema di gestione file, di una calcolatrice e di
calendario. Il sistema di gestione file permette di creare,
modificare, archiviare e cancellare file.
Il terminale dispone di un modulo Braille con 24 caratteri
di lettura. Il singolo carattere Braille è costituito da otto
punti con movimentazione mediante barra piezo-elettrica
e un pulsantino disposto sopra i caratteri.
Il terminale Braille MB248 può essere connesso ad altri
dispositivi tramite una connessione Bluetooth o tramite
porta USB
Descrizione del dispositivo
L'apparecchiatura è realizzata in un contenitore
termoplastico. Le sue dimensioni massime sono:
larghezza 180 mm.
profondità 135 mm.
altezza 32 mm
Pagina 5
Terminale Braille MB248
Il peso è di 0.700 Kg.
Il terminale viene corredato dai seguenti accessori:
? Cavo di collegamento USB.
? Carica batterie da muro.
? Scheda microSD
? Manuale dell'utente.
Disposizione dei componenti
A) Tastiera frontale orizzontale a 5 tasti, identificati da
sinistra verso destra come: freccia verso sinistra, freccia
verso l'alto, shift, freccia verso il basso, freccia verso
destra.
B) Modulo di lettura Braille posto sulla parte anteriore del
contenitore.
C) Nella parte laterale sinistra si trova il connettore mini
USB che è utilizzato sia per il collegamento con il PC o per
la ricarica della batteria.
D) Nella parte posteriore destra si trova il pulsante di
accensione, leggermente incassato per evitare accensioni
accidentali.
E) Nella parte laterale destra si trova lo slot microSD.
Pagina 6
Terminale Braille MB248
F) Nella parte superiore è presente una tastiera Braille a 8
punti più il tasto spazio. La disposizione dei punti Braille è
la seguente: punto 3, punto 2 , punto 1, punto 4, punto 5,
punto 6 da sinistra verso destra. Questi tasti sono di
forma allungata e disposti in verticale. Il tasto spazio di
forma allungata e disposto orizzontalmente nella parte
bassa della tastiera. Il punto 7 e il punto 8 sono di forma
rotonda e sistemati a fianco del tasto spazio
rispettivamente a sinistra e a destra.
Prima accensione di MB248
Collegate il carica batterie fornito e collegate il carica
batterie ad una presa di corrente, la prima volta tenete
collegato il carica batterie per almeno 4 ore.
Per accendere MB248 premete il pulsante di accensione
che si trova nella parte posteriore per almeno 1 sec. Sui
caratteri braille appare la scritta “MB248 versione x.xx” il
numero dipende dalla versione software installata.
A questo punto siete pronti per esplorare le funzioni di
MB248. Per scorrere il menu principale utilizzate i tasti
freccia presenti sulla parte frontale di MB248. I tasti
freccia a sinistra e freccia su visualizzano la voce
precedente del menu, i tasti freccia giù e freccia a destra
visualizzano la voce successiva del menu. Per selezionare
e quindi attivare una voce di menu premete una qualsiasi
dei touch presenti sui caratteri braille.
Pagina 7
Terminale Braille MB248
Funzioni del dispositivo
MB248 permette di essere utilizzato sia come terminale
Braille sia come dispositivo autonomo. Quando è utilizzato
come terminale braille le sue funzioni dipendono dallo
screen reader utilizzato, vedere le apposite sezioni più
avanti nel manuale.
Quando invece è utilizzato come dispositivo autonomo si
possono prendere appunti leggere file di testo, gestire
appuntamenti, e utilizzare la calcolatrice interna. Durante
l'utilizzo ci sono alcune combinazioni di tasti braille che
sono comuni a tutte le funzioni, in particolare con al
combinazione braille SPAZIO+punto 1+punto 2 si esce
dalla funzione attiva, ad esclusione della funzione
terminale che prevede l'utilizzo della combinazione
SPAZIO+punto 7+punto 8. La conferma o l'invio è definito
come combinazione SPAZIO+punto 4+punto 5. Dal menu
principale è possibile spegnere il dispositivo premendo la
combinazione SPAZIO+punto1+punto 3+punto 5.Nel caso
in cui bisogna eseguire una scelta, ( per esempio se si
vuole salvare il documento modificato ) premere il tasto
spazio per modificare la scelta e un touch qualsiasi per
confermare o il tasto invio.
Terminale
La funzione terminale permette di utilizzare MB248 come
terminale braille di un PC o di un dispositivo portatile,
come uno smartphone o altro. Selezionando questa voce
Pagina 8
Terminale Braille MB248
MB248 si predispone al collegamento via Bluetooth o USB
a seconda del parametro impostato nella configurazione.
Per uscire da questa funzione premere la combinazione
SPAZIO+p7+p8. Per le combinazioni di tasti attive
consultare la sezione relativa allo screen reader utilizzato.
Appunti
La funzione appunti permette di creare, modificare file di
testo fino a un massimo di 65000 caratteri. All'interno di
questa funzione sono attive le seguenti combinazioni di
tasti:
Tasto Funzione
Freccia a sinistra indietro di 24 caratteri
Freccia in alto riga precedente
Freccia in basso riga successiva
Freccia a destra avanti di 24 caratteri
SPAZIO+p1+p2 esce dalla funzione.
SPAZIO+p4+p5 inserisce un ritorno a capo.
SPAZIO+p5 cancella carattere.
SPAZIO+p1+p3+p5 selezione il documento da
caricare.
SPAZIO+p2+p3+p4 salva file.
Pagina 9
Terminale Braille MB248
Tasto Funzione
SPAZIO+p1+p2+p3 porta la visualizzazione
all'inizio del documento.
SPAZIO+p4+p5+p6 porta la visualizzazione alla
fine del documento.
SHIFT+touch marca inizio e fine blocco
SPAZIO+P1+P2+P8 cancella selezione blocco
SPAZIO+P1+P4+P8 copia il blocco
SPAZIO+P1+P3+P4+P6+P8 taglia il blocco
SPAZIO+P1+P2+P3+P6+P8 incolla il blocco
Data e ora
La funzione data e ora permette di impostare l'ora attuale
e di gestire una piccola agenda appuntamenti. Utilizzare i
tasti di movimento per scorrere nel menu.
Imposta data e ora
Permette di impostare data e ora del dispositivo, premere
un touch qualsiasi per modificare data e ora del
dispositivo.
Appuntamenti
Permette di gestire una piccola agenda appuntamenti.
All'interno di questa funzione sono attive le seguenti
combinazioni di tasti:
Pagina 10
Terminale Braille MB248
SPAZIO+p1+p2 esce dalla funzione.
Bene, per rendere un'idea penso sia più che sufficiente, comunque per ulteriori e aggiornate delucidazioni chiama pure la Ausiltech.


Un fraterno abbraccio a te e tutti, Enzo

Pagine